IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, Toti: “Record tamponi. Salita positivi dovuta principalmente a crescita di test mirati”

I tamponi sono stati circa 4mila ed hanno evidenziato la presenza di 158 nuovi contagi

Liguria. “In un quadro in cui il contagio sta crescendo in tutte le regioni italiane, in Liguria cresce proporzionalmente. Siamo al record di tamponi e questo è il dato più positivo della giornata perché significa che i nostri uffici di prevenzione stanno tracciando sempre di più e con maggiore efficacia”.

Così il presidente della Liguria Giovanni Toti ha commentato gli ultimi dati sull’emergenza coronavirus che oggi segnano 158 nuovi contagi, un’esplosione di casi che però, secondo la Regione, è da imputare principalmente alla crescita dei test mirati che in percentuale rilevano una più alta percentuale di positività, proprio perché eseguiti a partire da casi noti.

Non abbiamo nessun decesso e questo ci dà qualche rassicurazione sul fatto che i protocolli di cura dei nostri ospedali hanno sempre maggiore efficacia”, ha continuato Toti. Stabile anche la situazione degli ospedali con 157 ricoverati in tutta la regione: “La disponibilità dei posti letto non è toccata, stiamo lavorando ancora in condizioni di ordinarietà”, ha aggiunto il governatore.

Il record di tamponi precedente risale a due giorni fa, il 16 settembre, quando in 24 ore erano stati eseguiti 3.335 tamponi che avevano rivelato 73 nuovi positivi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.