IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Italia di Promozione: il Ceriale fa festa al Levratto; la Veloce crea diverse occasioni, ma gli ospiti passano per 1-3

Gli ospiti hanno amministrato nel migliore dei modi il vantaggio maturato durante prima mezz’ora, approfittando anche della poca precisione degli ospiti

RISULTATO: Veloce – Ceriale 1-3 [p.t. 7’ Farinazzo (C), 21’ Cutuli (C), 34’ Sofia (V), s.t. 30’ Cutuli (C)]

Savona. Oggi allo stadio Felice Levratto di Savona (località Zinola) va in scena la prima partita della fase a gironi della Coppa Italia di Promozione (Girone 2). A sfidarsi nel primo impegno stagionale ufficiale saranno Veloce e Ceriale, due formazioni volenterose e pronte a stupire dopo l’annata non proprio fortunata patita lo scorso anno. Prima della sospensione del campionato infatti, queste due compagini, si trovavano rispettivamente penultima e undicesima, posizioni di classifica non consone a due società con alle spalle un passato così prestigioso. È per questo motivo che nel match odierno le due squadre ambiranno ai tre punti, fondamentali anche per tentare di occupare la prima piazza nel proprio girone (il quale vede protagoniste anche Soccer Borghetto e Bragno), posizione che permette di raggiungere i quarti di finale del torneo.

I padroni di casa allenati da mister Frumento si schierano con Binello, Bonandin, Vassallo, Pellegrini, Apicella, Colombino, Di Roccia, Sofia, Vallerga (cap.) e De Luca

A disposizione ci sono Barile, Quintavalle, Cosentino, Lamberti, Shaba, Testori e Giguet

Gli agguerriti ospiti rispondono con Vicinanza, Naoui, Masha, Farinazzo, Gendusa, Badoino, Maxena, Antonelli (cap.), Gerini, Cutuli e Donà

In panchina si accomodano Vinci, Taku, Pastorino, Fantoni, Bellinghieri, Lercara, Hamati, Paltrinieri e Murabito

L’arbitro del match è il signor Riccardo Andrea Burlando della sezione di Genova, mentre le sue assistenti sono Santina Delfino (sezione di Genova) e Florjana Doci (sezione di Savona)

Alle 18:06 il direttore di gara fischia l’inizio della partita e la Veloce si dimostra subito propositiva, tentando di impensierire la retroguardia avversaria

Al 7’ pronti via e arriva già il primo gol: Gerini si libera e serve in area Farinazzo che, grazie ad un’ottima pennellata d’esterno, fulmina Binello sul suo palo portando in vantaggio i suoi. 0-1 Ceriale!

Al 14’, dopo una fase priva di occasioni, i padroni di casa tentano di rispondere agli ospiti con la bordata da fuori di Di Roccia, la quale scheggia la traversa spaventando la retroguardia avversaria

Al 17’ mister Frumento è già costretto ad operare due sostituzioni a causa di alcuni problemi fisici: entrano Barile e Cosentino, escono Binello e Vassallo

Al 21’ è ancora la compagine di Biolzi a rendersi pericolosa, trovando anche la rete del raddoppio: Naoui con un cross pennellato pesca Cutuli che, solo davanti a Barile, non sbaglia. 0-2 Ceriale!

Al 26’ sono ancora gli ospiti a farsi vedere dalle parti di Barile con la conclusione di Cutuli, la quale però sfiora soltanto il palo alla destra dell’estremo difensore casalingo

Al 32’ torna in avanti la Veloce con il tiro violento di De Luca che, davanti a Vicinanza, prova a superarlo alzando il potente tentativo, colpendo però soltanto la traversa

Al 34’ gli sforzi dei padroni di casa vengono ripagati: Cosentino mette in mezzo un ottimo pallone e Sofia di testa fulmina l’estremo difensore avversario. Primo tempo spettacolare, 1-2 il punteggio!

Al 44’, dopo un’altra fase di stallo, Naoui sfodera un altro splendido cross e Gerini impatta di testa, ma il pallone sfiora solamente la porta difesa da Barile

Al 45’ ancora ospiti pericolosi con la conclusione dalla grande distanza di Antonelli, la quale esce di poco alla sinistra dell’estremo difensore granata

Termina così senza recupero 1-2 una prima frazione giocata su buoni ritmi, con i giocatori che non hanno sembrato accusare il grande calore giornaliero e le fatiche di inizio stagione. Nel secondo tempo l’impressione è che servirà maggiore coraggio ai padroni di casa, che non possono permettersi di iniziare la competizione con un passo falso.

Alle 19:08 prende il via il secondo parziale con i mister che decidono di operare alcune sostituzioni. Biolzi manda in campo Pastorino al posto di Masha e Frumento schiera Quintavalle facendo uscire Bonandin

Al 1’ pronti via e la Veloce si rende subito protagonista scheggiando l’incrocio dei pali, con Di Roccia che a rimorchio non riesce ad inquadrare lo specchio della porta

Al 4’ poi, sono ancora i padroni di casa a cercare la via della rete con la conclusione di Sofia che però, viene rimpallata, terminando sul fondo

Al 5’ il duro intervento di Apicella viene sanzionato dal direttore di gara con un’ammonizione

Al 9’ Biolzi decide di operare un cambio, mandando in campo Lercara al posto di Antonelli

Al 10’ i padroni di casa, per tentate di riacciuffare il match, provano a cambiare qualcosa: entra Giguet ed esce Colombino

Al 15’ la Veloce torna a rendersi pericolosa grazie alla progressione di De Luca, ma l’appena subentrato Giguet non riesce a ribadire in rete l’ottimo cross del compagno

Al 19’ grande occasione per i locali con la conclusione ravvicinata di De Luca, ma Vicinanza con un balzo felino respinge il tentativo

Al 20’ è ancora il numero 11 granata a spaventare il Ceriale con un tiro a giro, ma l’estremo difensore ospite è ancora una volta sublime, mettendo la sfera in corner

Al 21’ da calcio d’angolo Giguet indirizza un buon colpo di testa verso la porta difesa da Vicinanza, che però termina alto

Al 25’ mister Biolzi opera un’altra sostituzione, mandando in campo Hamati al posto di un Gendusa davvero stremato

Al 28’ è ancora la Veloce a cercare la via della rete con il tiro dalla distanza del solito Di Roccia, ma il suo tentativo termina alto

Al 30’ può festeggiare il Ceriale: il neo entrato Hamati mette in mezzo liberando Cutuli che, a porta spalancata, non può far altro che mettere dentro. 1-3 per gli ospiti!

Al 31’ Biolzi decide di cambiare qualcosa, mandando in campo Paltrinieri al posto di Cutuli

Al 33’ il tecnico di casa prova ad operare ancora una sostituzione per cambiare le sorti del match: entra Testori ed esce Pellegrini

Al 37’, appena prima di uscire, Maxena riceve un’ammonizione; al suo posto scende in campo Bellinghieri

Al 40’ ancora lavoro per il direttore di gara, che sventola un cartellino giallo all’indirizzo di Murialdo

Al 43’ Badoino cerca un po’ di gloria personale incuneandosi con uno slalom in area di rigore, ma la sua conclusione viene rimpallata

L’arbitro comanda tre minuti di recupero

Al 47’ Giguet prova ad accorciare le distanze, ma il suo colpo di testa viene bloccato da Vicinanza

È stata questa l’ultima emozione di una partita a tratti spettacolare, terminata con il risultato di 1-3. Il Ceriale, grazie a questa vittoria, si è issato in vetta alla classifica. Questo è accaduto per merito della miglior differenza reti, fattore che ha relegato in seconda posizione il Soccer Borghetto. La squadra di Brignoli adesso dovrà vedersela proprio contro gli uomini di Biolzi al “Merlo”, questo dopo aver avuto la meglio nell’altro match del girone contro lo stoico Bragno. Grandi rimpianti e qualche spunto interessante invece per la Veloce, che mercoledì dovrà affrontare proprio la formazione sconfitta da Carparelli e compagni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.