IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcarese, Marco Zizzini e Luca Giribaldi: “Era importante vincere, vogliamo passare il turno”

Una vittoria dedicata a Matteo Spozio, ancora fermo per infortunio

Carcare. Marco Zizzini e Luca Giribaldi sono stati i due grandi protagonisti del primo successo stagionale dell’Olimpia Carcarese, vittoriosa per 1 a 0 sull’Aurora Calcio nella seconda giornata della Coppa Liguria di Prima Categoria. Il centrocampista al 65° ha realizzato il gol che si è rivelato decisivo, il portiere nel finale di gara ha salvato il risultato con una gran parata.

Marco Zizzini e Luca Giribaldi

“Innanzitutto penso che sia importante vincere – commenta Zizzini – perché comunque aiuta sempre per andare avanti nel migliore dei modi. Poi, giustamente, abbiamo dedicato questa vittoria a Matteo Spozio. Anche lui avrebbe voluto far parte del gruppo, purtroppo però l’infortunio che gli è capitato non gliel’ha permesso, quindi penso sia doveroso da parte nostra dedicargli questa vittoria”.

Matteo Spozio, nell’attesa di poter tornare a giocare, è sempre al campo a vedere le partite e spesso anche durante gli allenamenti. “Lui è una persona fantastica – prosegue Marco – e penso che questo infortunio gli faccia male. Però è sempre vicino a noi, siamo contenti di averlo e lo ringraziamo“.

“Mi unisco alle parole di Zizzo – afferma Giribaldi -. Più che altro volevo fare un grandissimo ringraziamento a tutti i ragazzi che hanno giocato oggi, sia gli undici iniziali sia quelli che sono subentrati perché hanno dato una grandissima mano per portare a termine questa partita e portare a casa questi tre punti, che ci servivano e ci servono per il morale. Che sia coppa o campionato o un’amichevole, vincere aiuta a vincere e oggi abbiamo dato un bel segnale a tutti che noi dobbiamo essere protagonisti“.

Per i biancorossi è stata una sorta di rivincita sull’Aurora dopo il risultato dello scorso anno. “Alla fine quello che è successo rimane – dice Marco -, però per fortuna quest’anno siamo riusciti a giocare una buona partita portando a casa il risultato, che alla fine è quello che conta. Penso che nel calcio conti sempre il presente e non quello che è passato“.

Nel prossimo turno sarà derby con l’Altarese. “Ci faremo trovare pronti perché domenica sarà una partita dove bisogna far battaglia in un campo difficile, lo sappiamo” spiega Zizzini. Conclude Giribaldi: “E assolutamente provare a vincere, perché il nostro primo obiettivo stagionale è quello di passare il turno, quindi dobbiamo andare ad Altare e provare a portare a casa i tre punti“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.