IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcarese, Edoardo Gandolfo: “Una bella serata, la partita ci ha dato buone risposte”

Il direttore sportivo rivolge un augurio a Stefano Odella, che compie gli anni e oggi verrà dimesso dall'ospedale

Carcare. Dopo tanti anni è tornato il più importante derby della Val Bormida, quello tra Cairese e Carcarese. Lo hanno vinto i gialloblù, com’era lecito attendersi, alla luce delle due categorie di differenza, aggiudicandosi il Memorial Franco Bagnasco.

Edoardo Gandolfo

I biancorossi, però, si sono fatti valere, tenendo testa, per lunghi tratti dell’incontro, agli avversari. Lo conferma il direttore sportivo Edoardo Gandolfo, che al termine della partita dichiara: “Oggi è stata la nostra prima uscita, la nostra prima amichevole. Penso che la squadra abbia tenuto bene il campo. Tenuto conto che era una squadra nuova per nove undicesimi, penso che abbiamo avuto delle buone risposte. Peccato per i due gol presi in maniera rivedibile, però sono tutto sommato soddisfatto“.

“In primis è stata una bella serata, una bella atmosfera – prosegue Gandolfo -. Dopo il periodo che tutti noi abbiamo vissuto, rivedere così tanta gente al campo e rivivere un po’ di quelle sensazioni dei derby passati è stato bello. È stato ancora più bello che tutto ciò sia stato fatto per ricordare Franco Bagnasco che è stata una bandiera della Carcarese e una figura molto importante anche a Cairo”.

Domenica la Carcarese affronterà la prima partita ufficiale, ospite del Millesimo in Coppa Liguria. “La coppa innanzitutto per noi deve essere anche un percorso di crescita – spiega il Ds -. Come detto la squadra è nuova e di fatto sarà la nostra seconda uscita; però è una partita ufficiale contro un’ottima squadra che sta facendo bene negli ultimi anni. Possiamo arrivarci pronti e giocarci le nostre carte“.

Il direttore sportivo conclude con un augurio: “Oggi ci tengo particolarmente a fare gli auguri a Stefano Odella, nostro portiere, che saluto. La scorsa settimana ha avuto un incidente in moto, però sta bene, domani probabilmente lo dimetteranno. Gli faccio i migliori auguri di compleanno, di pronta guarigione, da parte mia, di tutta la società e la squadra”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.