IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Prima Categoria. Tris della Letimbro sul Mallare: gialloblù a punteggio pieno

Cossu, Veneziano e Russo regalano il successo agli uomini di Oliva. Seconda sconfitta per 3 a 2 per il Mallare dopo quella con il Quiliano&Valleggia

MALLARE 2 (Di Mare 64′, 95′ Gennarelli M. ) – LETIMBRO 3 (Cossu rig 19′, 78′ Veneziano, 88′ Russo)

Stesso risultato di domenica scorsa per Letimbro e Mallare. Vittoria per 3 a 2 per i savonesi che consente di rimanere a punteggio pieno. Altra sconfitta di misura per il Mallare, che ha pagato a caro prezzo alcune sviste difensive che sarà importante non ripetere quando in palio ci saranno punti salvezza. Gara giocata a viso aperto e con occasioni per entrambe le compagini.

La cronaca del match

51′ Triplice fischio

50′ ACCORCIA IL MALLARE! Spahiu si mette in proprio e si invola verso l’area cogliendo la difesa ospite sguarnita. Giunto in prossimità della porta serve in mezzo Gennarelli M. L’attaccante rossoblù non manca l’appuntamento con il goal. 

45′ Corner ben battuto dal Mallare che non trova una correzione in rete pur transitando pericolosamente nell’area piccola. Poco dopo, bella presa bassa in uscita di Pelosin a disinnescare un tentativo di Gennarelli.

40′ Gran conclusione dalla distanza da Spriano. Un super Pelosin si distende e mette in angolo. Nel frattempo, nel Mallare il portiere Carlone ha preso il posto di Astengo.

37′ TRIS LETIMBRO! Ancora un retropassaggio infelice del Mallare. Russo accetta l’offerta e supera con un rasoterra un incolpevole Astengo in uscita. 

36′ Fallo in mezzo al campo di Spahiu punito con il cartellino giallo.

33′ GOAL DELLA LETIMBRO. Errore in disimpegno della difesa del Mallare, ne approfitta Veneziano che recupera la sfera e batte Astengo in uscita da posizione ravvicinata. 

29′ Gennarelli M prende il posto di Ferraro. Lato Letimbro, Veneziano sostituisce Vanara.

26′ Fallo di Spriano in mezzo al campo. Ammonito.

25′ Cambio di uomini e di disposizione per la Letimbro. Oliva manda in campo Zamboni al posto di Cossu e passa al 4-4-2

20′ Momento che vede il Mallare in pressione offensiva.

19′ PAREGGIO DEL MALLARE! Il forcing dei lupi  si concretizza con un preciso rasoterra di Di Mare dal limite dell’area che si insacca alla sinistra di Pelosin.

18′ Gennarelli A. vicino all’eurogoal. Stop in area e bella girata che trova la traversa sulla sua strada a Pelosin battuto.

17′ Di Mare calcia il pallone addosso a Cossu, che si trovava in prossimità della sfera per rallentare la battuta di un calcio di punizione all’altezza del centrocampo. Ammonito Cossu.

13′ Primo cambio nel Mallare. Antonio Gennarelli prende il posto di Orsi.

10′  Nota tattica. Mallare schierato con un classico 4-4-2. Letimbro più offensiva con tre punte: Cossu, Vanara e Russo, anche se quest’ultimo spesso ripiega sulla fascia per dare una mano in copertura.

3′ Battistel ammonito per proteste volte a segnalare un intervento su Giusto, rimasto a terra, da parte di Ferraro. A corroborare la tesi del centrocampista gialloblù, l’uscita di Giusto dolorante e l’ingresso di Penna.

1′ Si riparte con gli stessi ventidue in campo.

Secondo tempo

47′ Finisce il primo tempo. Letimbro in vantaggio e più pericolosa. I padroni di casa sono riusciti a creare qualcosa dopo un inizio non brillante.

46′ Russo va via di forza sulla destra e mette in mezzo per Cossu, la cui conclusione al volo termina di poco a lato. Intanto, out Gilardoni per infortunio. Dentro Rossetti al suo posto.

41′ Lancio con il contagiri di Battistel per Russo che si invola verso la porta e supera Astengo in uscita. Il pallone però si spegno di poco a lato. Letimbro vicinissima al raddoppio.

38′ Bella sponda di petto di Russo per Cossu. Conclusione alta. Dopo una fase di sofferenza ora la Letimbro ha nuovamente alzato il baricentro.

35′ Brutto disimpegno del Mallare. Vanara intercetta il pallone e serve Battistel mettendolo davanti alla porta. Il direttore di gara ferma tutto per offside.

34′ Ogici mette in mezzo per Spahiu. Pelosin esce e anche se in maniera un po’ scomposta riesce a impedire all’attaccante di tentare il goal.

30′ Cambio forzato in casa Letimbro. Fuori Pescio per un problema fisico, dentro Murialdo.

29′ Ancora Ferraro. Retroguardia della Letimbro poco attenta. Il Mallare calcia un pallone alto per l’attaccante che si incunea in area. A tu per tu con Pelosin, però, il numero undici rossoblù fallisce l’occasione che poteva valere il pari.

28′ Ferraro imbeccato in area mette in mezzo un rasoterra. Giusto è attento e spazza via.

22′ Ancora Letimbro. Cossu scatenato sulla destra. Punta il marcatore e fa partire un cross che attraversa pericolosamente lo specchio della porta di Astengo. Battistel prima e Vanara pochi istanti dopo mancano per il tap in vincente.

19′ VANTAGGIO LETIMBRO! Cossu dagli undici metri calcia bene e forte alla destra di Astengo, che intuisce ma nulla può.

18’RIGORE PER LA LETIMBRO! Giusto entra in area dall’out di sinistra. Prova a crossare, la palla finisce sul braccio di Vassalli. L’arbitro indica il dischetto.

15′ Primo quarto d’ora all’insegna dell’ equilibrio. In generale meglio la Letimbro.

12′ Brividi tra i padroni di casa. Vassalli passa indietro verso Astengo. Il pallone però è debole e per poco non ne approfitta Russo, anticipato però dall’uscita di Astengo.

9′ Il Mallare si fa vedere in avanti. Punizione battuta dall’altezza del centrocampo da Di Mare. Pistone riesce a colpire ma la conclusione è oltremodo alta.

3′ Ancora Cossu pericoloso. Questa volta si presenta in area e da distanza ravvicinata calcia verso la porta. Astengo devia sopra la traversa. Inizio a spron battuto per la Letimbro.

1′ Partiti. Subito Letimbro all’attacco con un’azione insistita conclusasi con una conclusione di Pesce che si è spenta a lato. Subito dopo, Vanara premia l’inserimento di Cossu, che si sarebbe involato verso la porta se non fosse stata rilevata una posizione di fuorigioco.

Mallare. Cielo sgombro da nubi all'”Achille Agosto” di Mallare. I padroni di casa sono a caccia non tanto dei primi punti ma della conferma di quanto di buono fatto vedere contro il Quiliano&Valleggia. Di fronte, una Letimbro galvanizzata dal successo di settimana scorsa contro lo Speranza.

Letimbro: 1 Pelosin, 2 Frumento, 3 Giusto, 4 Crovella, 5 Gilardoni, 6 Pescio, 7 Russo, 8 Delbuono, 9 Vanara, 10 Battistel, 11 Cossu. A disposizione: 13 Mellogno, 14 Errico, 15 Zamboni, 16 Murialdo, 17 Odenato, 18 Veneziano, 19 Rossetti, 20 Penna. Allenatore: Oliva.

Mallare: 1 Astengo, 2 Vassalli, 3 Ogici, 4 Spriano, 5 Pistone, 6 Pellicciotta, 7 Riolfo, 8 Spahiu, 9 Orsi, 10 Di Mare, 11 Ferraro. A disposizione: 12 Carlone, 13 Gennarelli A, 14 Briano, 15 Siri, 16 Ciappellano, 17 Gennarelli M. Allenatore: Testa.

Arbitro: Cinzia Oliva di Savona

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.