IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Busso (Vola Varazze): “Bozzano eletto in Regione? Ora che destino avrà la città?”

“Senza sindaco dopo un anno e con parte della minoranza che lo ha anche appoggiato”

Varazze. “Il sindaco di Varazze, Bozzano, è stato eletto consigliere regionale (leggi qui) e fin qui nessuna sorpresa dopo il consenso alle ultime elezioni comunali di poco più di un anno fa. Ma che destino avrà Varazze?”.

A domandarlo è Paola Busso (Vola Varazze), che ha espresso tutte le sue preoccupazioni per il futuro a breve termine della città e senza risparmiare una frecciata ad una parte della minoranza.

“Varazze si ritrova senza sindaco dopo appena un anno e con una parte della minoranza, Marilena Ratto e Enrico Caprioglio, che hanno abdicato all’importante ruolo di minoranza per sostenere Bozzano, improvvisamente all’altezza di entrare nel governo regionale mentre, fino a poco tempo fa, era considerato, proprio da loro, un sindaco inadatto”, ha proseguito Busso.

“Tra l’altro proprio Marilena Ratto ha voluto contarsi sulle preferenze espresse a Lorenza Giudice che a Varazze sono state solo 71. I commercianti hanno provato ad attaccarsi alla corsa di Bozzano proprio mentre in città i negozi chiudono uno dopo l’altro lasciando un tessuto economico e sociale devastato dopo sei anni di una amministrazione inefficace”, ha concluso. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.