IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball, Cairese: prosegue la serie positiva in Serie C

Under 15 pronta per la semifinale nazionale; l'Under 12 fallisce l'assalto al primato

Cairo Montenotte. Continua la striscia positiva della Cairese nel campionato nazionale di Serie C, questa volta sono i genovesi dei Brothers a cedere col punteggio di 11 a 1.

Lo staff valbormidese schiera Luca Baisi quale lanciatore partente, ricevuto da Marenco che torna a difendere il piatto di casa base, il diamante vede Sechi in prima base, Andrea Sulsenti in seconda, Bloise in terza base e Bellino short stop, mentre in campo esterno ci sono al centro Ferruccio, a destra De Bon ed a sinistra Ceppi.

Servono due ripresa di studio per spiccare il volo ai padroni di casa, trascinati da Bellino, media 1000 nel box con un triplo; triplo anche per Sechi, doppio per Ferruccio e Berretta oltre alle valide di Ceppi, Bloise ed Andrea Torterolo. Ancora decisivo Baisi sul monte con nove eliminazioni al piatto per un complet game chiuso al settimo per manifesta superiorità.

Ci sarebbe da soffermarsi sulla gestione globale dell’incontro, con i punti battuti a casa dalle volate di sacrificio di Ceppi e Berretta, il bunt di Sulsenti; si vede una crescita che, seppur auspicata, fa pensare che forse la Cairese è matura per rivedere i suoi programmi futuri.

Domenica 4 ottobre ultima fatica a Mondovì, dove i valbormidesi potrebbero conquistare la seconda posizione in classifica.

Siamo arrivati alla fine della campionato Under 15 e la Cairese a punteggio pieno centra l’obiettivo playoff. Sul diamante di casa affronta il Fossano con la formazione tipo: Bussetti sul monte Garra a ricevere, Angoletta in prima base, Fabio in seconda, Buschiazzo in terza, Franchelli in interbase, all’esterno Poddine, Leoncini e Giuria.

Aggressivi in attacco i biancorossi dominano l’incontro: a fronte di un’ottima prova corale risaltano le battute da extrabase di Bussetti, Franchelli, Angoletta e Buschiazzo. I piemontesi al quarto inning accennano una timida reazione che non cambia però l’inerzia della gara. Come da regolamento è il momento di cambiare la batteria con Leoncini che si trasferisce a ricevere, mentre sul monte si alterneranno Angoletta, Bruno e Buschiazzo e all’esterno subentrano Satragno e Rozio.

La gara, a senso unico, si chiude con il risultato di 26 a 4; i valbormidesi caricati dalla qualificazione ai playoff hanno dato il meglio di loro. A fine partita il tecnico Pascoli ha cosi commentato: “Siamo soddisfatti di come hanno interpretato la stagione i ragazzi, non era facile riprendere dopo lo stop, senza la possibilità di fare amichevoli e con la variabili dovute ai protocolli, ma i ragazzi sono stati maturi è il darci come obiettivo l’accesso ai playoff ci ha permesso di spostare il focus e di ottenere la giusta concentrazione, ora vediamo fin dove riusciamo ad arrivare, chiaramente l’esigenze organizzative di ridurre le fasi rende tutto più complicato ma noi ci proviamo”.

Sabato 3 ottobre alle ore 10,30 in Lombardia la Cairese incontrerà la vincente tra Brescia e Senago nel concentramento di semifinale nazionale valevole per la qualificazione alla final four che si disputerà sabato 10 ottobre per assegnare il titolo italiano di categoria Under 15.

Per il campionato Under 12 i cairesi, in trasferta sul campo di Finale, si lasciano sfuggire l’occasione di balzare in testa alla classifica. I valbormidesi si schierano con Chiarlone sul monte, Bogliolo ricevitore, in prima Bogazzi, in seconda Mendola, Pacenza in terza, in interbase Secci, in esterno Baccino, Ponzone e Sechi.

Partita piacevole e che vede le due formazioni alternarsi al comando. La seconda ripresa si chiude con i biancorossi in vantaggio per 6 a 2, ma nel terzo inning i rivieraschi accorciano le distanze, per poi passare in vantaggio nel corso della quinta ripresa.

I valbormidesi effettuano la sostituzione della batteria schierando Mendola e Bogazzi, mentre all’esterno vanno Gabbani, De Bon e Petianu. I cairesi con orgoglio si portano nuovamente in vantaggio segnando quattro punti, ma i padroni di casa non ci stanno e Solimini spinge a casa i due punti che regalano la vittoria ai suoi compagni di squadra per 11-10.

Domenica 4 ottobre alle 10 per l’ultima partita: il Sanremo farà visita alla Cairese.

Nella foto sopra: la formazione cairese militante in Serie C

Baseball

Il tecnico De Bon durante un time-out

Baseball

Un time-out della formazione Ragazzi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.