IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Asilo nido di Albenga, Porro e Calleri (Lega): “Condizioni impressionanti, struttura non a norma” foto

"Erba alta, rami pericolanti, staccionate divelte, tappeti di aghi di pino ovunque"

Albenga. “Dopo il comunicato del sindaco in merito all’avvenuta esecuzione dei lavori nelle scuole (leggilo QUI), necessarie per la ripresa, questa mattina abbiamo fatto visita ad alcuni istituti e siamo rimasti particolarmente impressionati dalle condizioni dell’asilo nido ingauno”. A parlare, in una nota congiunta, sono i consiglieri comunali della Lega Cristina Porro e Gerolamo Calleri.

“A due giorni lavorativi dall’inizio delle lezioni (l’asilo infatti aprirà lunedì 14 settembre) – spiegano i due esponenti leghisti -, le condizioni della struttura non rispettano né le prescrizioni del D.P.C.M. governativo in merito ai criteri di organizzazione degli spazi e dei materiali anticovid, né tantomeno l’ordinaria manutenzione dell’edificio e delle aree esterne circostanti”.

“Erba alta, rami pericolanti, staccionate divelte, tappeti di aghi di pino ovunque, una porzione  di giardino oggetto di recente rifacimento con manto di prato sintetico (per una spesa di euro 10.000,00) intercluso  a causa della inagibilità della stessa, e confinante con aree di via Milano in grave stato di degrado – proseguono Porro e Calleri -. Siamo altrettanto sconcertati che il defibrillatore donato nel 2017 all’asilo nido comunale ‘Roberto Di Ferro’ dalla sezione Lega Di Albenga, sia tutt’ora abbandonato con il correlato armadietto da muro su uno scaffale, privo altresì della segnaletica esterna della presenza di un D. A. E. all’interno della scuola”.

“Il  sindaco provveda immediatamente affinchè il personale interno formato per l’utilizzo del D.A.E. possa aggiornare il proprio patentino ormai ampiamente scaduto (maggio 2019), oltreché adottare immediatamente tutte le necessarie misure per garantire l’avvio in sicurezza dell’anno scolastico” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.