IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vigili del fuoco, sindacati vs Usb: “Hanno intrapreso un conflitto personale. Ci dissociamo”

“Hanno inviato una nota di lamentele anche a nostro nome, ma prendiamo le distanze da quanto dichiarato”

Provincia. Una nota di lamentele contro il Comando provinciale del vigili del fuoco di Savona che “avrebbe convocato le organizzazioni sindacali omettendo l’informativa preventiva e senza rispettare i termini richiesti di congruo preavviso”. È stata inviata e pubblicata (leggi qui), nei giorni scorsi, dall’Usb dei vigili del fuoco, ma è scoppiata la polemica. 

Le “organizzazioni sindacali” citate, infatti, CISL, CONAPO, UIL, CGIL e CONFSAL hanno inviato una nuova nota congiunta per dissociarsi dalle parole e dalla posizione dell’Usb. 

Pubblichiamo la nota di seguito: “In riferimento all’articolo pubblicato in data 13/08/2020 avente titolo Vigili del fuoco, i sindacati: ‘Siamo stati convocati senza il rispetto dei termini di preavviso. Minacciati i capisaldi del nostro operato’, ci duole, constatare nuovamente come il sindacato USB Savona con un titolo fuorviante possa indurre il lettore ad una errata percezione dei fatti. L’aver citato nel corso dell’articolo una sola sigla, non mitiga l’effetto suscitato da un generico ‘i sindacati’ che, pur non citate, rimanda a sigle storiche quali possono essere CGIL, CISL , UIL e CONFSAL oltre ad altre specifiche di categoria, quale il CONAPO”. 

“Con la presente vogliamo informare che la riunione in oggetto, è stata chiesta, unitariamente, proprio dalle sopracitate sigle che, di conseguenza, nulla hanno da lamentare riguardo i tempi di convocazione e per tale motivo si dissociano totalmente da quanto ‘denunciato’ da USB. Si vuole evidenziare come la linea sindacale tenuta da USB Savona in questi anni, improntata al conflitto e alla rottura, abbia portato tale sigla ad auto emarginarsi nei rapporti sindacali tenuti al Comando VVF di Savona e ad intraprendere un conflitto “personale” con il Dirigente del Comando, Dott. Ing. Emanuele Gissi”. 

“Cogliamo l’occasione per sottolineare come CISL, CONAPO, UIL, CGIL e CONFSAL, sindacati maggiormente rappresentativi all’interno del Comando, abbiano trovato nel Comandante, Dott. Ing. Emanuele Gissi, un interlocutore aperto al dialogo e al costruttivo confronto oltre che un Vigile del Fuoco sempre concretamente e presente al fianco dei suoi uomini in caso di interventi operativi oppure in eventi quali il grave incidente stradale accorso alla squadra VVF del Distaccamento di Cairo Montenotte nei giorni scorsi”, hanno concluso le organizzazioni sindacali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.