IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze: 19 volte Bandiera Blu, tutte le iniziative per sensibilizzare cittadini e turisti evento

Pierfederici: "Proteggere il litorale promuovendo attività turistiche e manifestazioni ecosostenibili"

Varazze. Diciannove volte Bandiera Blu delle località turistiche balneari, Varazze anche nel 2020 può vantare il prestigioso riconoscimento internazionale, attribuito dalla FEE (Foundation of Environmental Education). Un titolo che tiene in considerazione non solo la qualità delle acque, ma anche la loro depurazione, la gestione ambientale, i servizi offerti, la sicurezza per la balneazione ed in particolare le informazioni, le attività di educazione ambientale rivolte a scuole, cittadini e turisti.

Numerose anche quest’anno, infatti, le iniziative organizzate dall’amministrazione varazzina. Si partirà giovedì 20 agosto alle ore 21.00, presso il giardino dell’ex asilo “Boschine”, con la presentazione pubblica della Bandiera Blu 2020 (ottenuta dal comune per le spiagge e dalla Marina di Varazze come approdo turistico), evento che inaugurerà una serie di appuntamenti denominati “Mare in mostra”. Durante la serata ci sarà la proiezione di immagini marine commentata dai ricercatori e dai biologi dell’Associazione “Menkab, il respiro del mare”, con particolare riferimento al mondo dei mammiferi marini, “un momento informativo per turisti e cittadini” rileva l’assessore all’ambiente Luigi Pierfederici.

Gli eventi proseguiranno il 28 e il 29 agosto con una mostra fotografica presso l’Area Ottagono della Marina di Varazze, che percorrerà la storia del legame di Varazze con il mare. Dal 17 al 23 di agosto verranno inoltre svolte attività di pulizia dei fondali in collaborazione con i biologi dell’Associazione “Menkab, il respiro del mare”, la Marina di Varazze e diversi esperti subacquei, per concludersi con la divulgazione di buone pratiche comportamentali in caso di avvistamento e spiaggiamento di cetacei presso i diportisti e le associazioni nautiche e di pesca locali.

“Un risultato che si riconferma per la diciannovesima volta – commenta il Sindaco Alessandro Bozzano – a testimonianza di come, nonostante il periodo di grandi difficoltà dovute alla gestione dell’emergenza legata al virus Covid-19, la tutela dell’ambiente, del mare e dell’ecosistema marino siano una priorità per questa amministrazione comunale. Un sentito ringraziamento va ai cittadini, agli operatori economici, ai servizi di gestione del territorio e a tutti coloro che hanno contribuito anche quest’anno all’ottenimento della Bandiera Blu”.

“I nostri obiettivi, per i quali lavoriamo quotidianamente sono valorizzare e proteggere il nostro splendido litorale promuovendo attività turistiche e manifestazioni ecosostenibili, cercando di sviluppare la coscienza sociale anche sulla problematica dei rifiuti dispersi in mare mediante iniziative in sinergia con il porto turistico Marina di Varazze che si è distinta anche quest’anno con l’ottenimento della ‘Bandiera Blu per gli approdi’, con la Capitaneria di Porto, nonché con le associazioni locali quali efficaci “stakeholders” di comunicazione e di promozione del territorio” conclude l’assessore Pierfederici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.