IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trofeo Laigueglia Mtb, appuntamento a inizio ottobre

Le iscrizioni saranno aperte fino al 28 settembre

Laigueglia. La pandemia e i necessari dispositivi sanitari previsti per permettere l’organizzazione di eventi sportivi pur in una così difficile situazione hanno spinto molti organizzatori a gettare la spugna, sperando di poter tornare “on air” nel 2021.

L’Ucla1991 e il Comune di Laigueglia invece non hanno mai mollato, affrontando mille ostacoli e trovando le motivazioni per andare avanti anche quando sarebbe stato semplicissimo rinunciare: il Trofeo Laigueglia Mtb si farà e sarà un happening di grande livello, una vera e propria festa delle ruote grasse allestita su due giorni pieni di gare.

L’appuntamento è per sabato 3 ottobre, quando andranno in scena le gare delle categorie assolute, mentre domenica 4 sarà la volta delle prove giovanili e di quelle amatoriali.

Doveva essere, quella ligure, una delle gare propedeutiche ai Giochi Olimpici, ultime per guadagnare punti in funzione di essi, ora invece sarà uno degli attesissimi eventi di fine stagione, l’occasione per agognate rivincite ma anche l’ultimo fondamentale test per chi punterà ai Mondiali di Leogang (AUT) in programma nel successivo fine settimana.

Nel corso di questi mesi il percorso di gara, già misurato in 4.284 metri da ripetere più volte in base alle categorie, è stato più volte monitorato. Insomma, ci sarà tanto per divertirsi e socializzare, ma sempre rispettando le disposizioni: a tal proposito l’organizzazione ha già previsto che nell’area di gara potranno accedere solamente concorrenti iscritti e personale accreditato, non sarà invece previsto pubblico nella zona di partenza/arrivo e sul percorso.

Le iscrizioni andranno effettuate rigorosamente online, con chiusura improrogabile il 28 settembre. I numeri di gara saranno consegnati solo a un responsabile per ogni società.

Chiaramente dovrà essere rispettato l’obbligo di distanziamento e l’uso della mascherina prima e dopo la gara. Sono limitazioni importanti ma necessarie, per poter tornare a pedalare in un evento importante.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.