IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Toti in visita al porto di Vado: “La città modello di sviluppo per tutto il savonese” fotogallery

"Monica Giuliano ha amministrato bene la Provincia ed è uno dei migliori sindaci del nostro territorio"

Vado Ligure. “Monica Giuliano ha amministrato bene la Provincia ed è uno dei migliori sindaci del nostro territorio. Ha tutta la mia stima personale ed amministrativa”. Così il presidente della Regione, Giovanni Toti, risponde alle manifestazioni di stima e appoggio che, nei giorni scorsi, sono giunte dal primo cittadino vadese Monica Giuliano.

Toti in visita a Vado, Albisola e Varazze

Questo pomeriggio il governatore ligure ha visitato il porto di Vado Ligure (per poi spostarsi ad Albisola e Varazze) accompagnato, oltre che da Giuliano, anche dal suo successore alla guida di Palazzo Nervi, Pierangelo Olivieri. A margine della visita alla struttura portuale, Toti ha commentato: “Il porto di Vado è una delle strutture che sta dando maggiore slancio alla portualità della Liguria, grazie alla nuova piattaforma che ha aperto alla fine dello scorso anno (anche se il Covid ha in qualche modo pregiudicato l’operatività dei primi mesi). Da questo punto di vista, da comune con molte accezioni negative (pensiamo a Tirreno Power, alla deindustrializzazione), Vado è diventato uno dei traini del nostro territorio. Oggi ci sono oltre 100 milioni di investimenti privati nel retroporto, i lavori per la nuova diga del porto, la piattaforma. E oggi abbiamo ragionato intorno all’ipotesi di un porto turistico che la possa affiancare. Insomma, credo che Vado possa diventare un modello di sviluppo per l’intera area savonese ma non solo”.

E su Facebook: “La piattaforma di Vado Ligure è la più importante infrastruttura portuale realizzata in Italia da decenni, porta ricchezza e lavoro al nostro territorio. Apm Terminals ha assunto oltre 200 persone, di cui 68 ragazzi proprio grazie ai nostri corsi di formazione. Quando si lavora davvero pensando alla crescita e allo sviluppo i risultati si vedono: la nostra regione si conferma la principale piattaforma logistica del Paese e non ci fermeremo qui. A Vado Ligure già guardiamo al futuro con il nuovo porto turistico che presto sorgerà accanto allo scalo merci”.

Inevitabile, poi, un rapido riferimento al ciclone al centro del quale è finito il sindaco Giuliano, che secondo alcuni avrebbe tradito le sue radicate convinzioni politiche (è esponente di centro-sinistra) per avvicinarsi e caldeggiare la riconferma di Toti alla guida della Regione.

A questo proposito, Toti ha detto: “Monica Giuliano sta ottimamente facendo quello per cui i cittadini l’hanno scelta e confermata, cioè il sindaco di Vado. Credo sia uno dei migliori primi cittadini del nostro territorio. Ha fatto bene il presidente della Provincia e ha saputo guidare il Comune in un periodo di transizione importante. Ha saputo scegliere e prendere decisioni e quindi ha tutta la mia stima personale, che c’è sempre stata, e anche amministrativa (che c’era ancor prima di trovare una convergenza politica). Il fatto che un sindaco, che ha autonomia di pensiero, ritenga che si sia lavorato bene tra amministrazioni e perciò decida di sostenerci credo che sia un ragionamento che va oltre la politica e guarda agli interessi della regione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.