IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si sdraia sui binari tra Albenga e Ceriale per tentare il suicidio, treno arresta la corsa: salvato in extremis

Si tratta di un cittadino marocchino: una segnalazione ha fatto scattare l’allarme e evitato il peggio 

Albenga-Ceriale. Si sdraia sui binari per tentare il suicidio, con la chiara intenzione di farsi investire da un treno. 

Si tratta di un cittadino marocchino ed è accaduto tra le stazioni di Albenga e Ceriale. A far scattare l’allarme, consentendo di evitare il peggio, è stata una telefonata arrivata al 118, che segnalava proprio la presenza di un uomo che camminava sui binari. 

A quel punto, sono intervenuti gli agenti della Polfer di Albenga che, dopo aver ordinato ai treni di imporre la “marcia a vista”, si sono messi sulle tracce dell’uomo. 

Lo hanno trovato sdraiato sui binari e sono riusciti a portarlo via, ma non senza fatica. Il tentato suicidio ha anche portato all’arresto, con conseguente ritardo, del treno 10108 (Torino Porta Nuova-Ventimiglia) che, dopo aver rallentato, ha arrestato la propria corsa per evitare l’impatto. 

Il cittadino marocchino, affetto da disturbi psichici, è stato poi condotto e ricoverato all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.