IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si depila le ascelle vicino alla fontanella in piazza: Daspo urbano e denuncia per una 50enne

Ha mostrato agli agenti della polizia locale documenti ritenuti falsi. E non aveva ottemperato ad un ordine di espulsione

Savona. Ad attirare l’attenzione degli agenti della polizia locale, impegnati nei consueti controlli di sicurezza, è stato un comportamento a dir poco curioso: la donna, infatti, si stava depilando le ascelle vicino alla fontanella di piazza del Popolo. In breve, gli accertamenti hanno portato gli operatori ad elevare nei suoi confronti una serie di sanzioni, compreso un Daspo urbano per “abluzioni non autorizzate”.

Protagonista dell’episodio, avvenuto questo pomeriggio in piazza del Popolo a Savona, è una donna di 50 anni originaria dell’est europeo. La sua attività di toeletta, a dir poco inappropriata, ha spinto gli uomini del comando savonese a fermarla e a procedere ad identificazione.

Dopo aver consultato il database a loro disposizione, gli agenti hanno accertato che la donna non aveva ottemperato ad un ordine di espulsione dal territorio italiano emesso dal questore di Savona. Non solo: i documenti che la straniera ha mostrato loro, oltre a risultare non adatti all’identificazione, presentavano elementi tali da farli ritenere falsi (cosa che richiederà ulteriori accertamenti).

Per questo motivo, gli agenti non hanno avuto altra scelta che denunciare la 50enne per inottemperanza all’ordine di espulsione, a segnalarla all’Autorità Giudiziaria per il possesso di documenti falsi (i quali sono stati prontamente sequestrati) e a segnalarla all’ufficio immigrazione della Questura per quanto di competenza. A ciò, come detto, si aggiunge il Daspo urbano per la sua “depilazione impropria”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.