IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sfondareti atto quarto: la Cantera TDL fa il bis foto

Lo speciale del Ct Vaniglia

Più informazioni su

Lunedì 3 agosto si è conclusa con un ritorno d’immagine e di consensi senza precedenti la quarta edizione dell’evento giovanile estivo denominato Sfondareti Libertas 2020 (riservato alle leve 2001/2002) in onore al mitico Felice Virgilio Levratto.

Il grande goleador morto 52 anni fa era nato a Carcare e sbocciato a Vado,la società rossoblù che grazie ad una sua prodezza nel 1922 vinse la prima Coppa Italia. Levratto bomber da leggenda, fu inoltre uno dei più grandi della storia del Genoa (188 gare e 86 gol) e del calcio nazionale (con l’Italia conquistò il bronzo alle Olimpiadi di Amsterdam nel 1928).

L’organizzazione perfetta della Veloce e del suo factotum Tiziano Esposito, ben coadiuvata dai responsabili della Libertas con in testa il responsabile regionale del comparto calcio giovanile dott. Felicino Vaniglia, ha dimostrato attraverso la realizzazione di questo ben riuscito triangolare all’italiana, che lo sport checché si dica ha bisogno anche di momenti di aggregazione semplice dove l’aspetto ludico è fondamentale e la sana competizione riesce a scivolare via sui binari della lealtà, dell’amicizia e del fair play nonostante le restrizioni dovute al rispetto assoluto dei protocolli sanitari Covid-19.

I talentuosi ragazzi nati all’ombra della Torretta selezionati dal Ct Felicino Vaniglia hanno per l’ennesima volta scritto una pagina importante ed indelebile della loro storia aggiudicandosi in rimonte entrambi gli incontri con i Granada e con il Riviera-Celle. Questa edizione mai così combattuta e competitiva, ha messo in risalto un gruppo, solidale e compatto, che detentori del trofeo è riuscito brillantemente a riconquistarlo.

Sul civettuolo campetto G. Nasi di via Tissoni la 4ª edizione della manifestazione è stata prodiga di goals ed emozioni. Tre bellissimi match che hanno divertito e messo in luce ottime individualità. Al termine riconoscimenti per tutte le tre compagini in cui hanno brillato come top player per i terzi Christian Parodi, per i secondi Christian Tatti e per i primi Christian Chiappori. Miglior portiere Marco De Benedetti, miglior attaccante Marco Parascosso ed infine miglior giocatore Luca Raffa.

Ottima l’ospitalità del Dg Robustelli e del segretario Lorito cui vanno i più sentiti ringraziamenti. A nome e per conto di Roberto Pizzorno delegato provinciale del Coni Point sono stati portati i saluti ufficiali della Libertas Regionale di cui è presidente, ente che in questa fase di ripresa si sta mettendo realmente in evidenza.

Viva soddisfazione per l’inarrestabile Cantera Torre de Leon che grazie a questo nuovo successo potrà ridisputare la Supercoppa Libertas in programma lunedì 10 agosto che se conquistata darà il diritto di approdare alle finali nazionali di calcio a 5 in rappresentanza della Liguria che avranno luogo ad Orosei (Sardegna) dal 25 al 28 settembre. Appuntamento al prossimo anno per una quinta scoppiettante edizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.