IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sede Croce Rossa di Toirano danneggiata: l’autore del gesto “si pente” e chiede scusa ai volontari

Si è dichiarato disponibile a risarcire il danno causato

Più informazioni su

Toirano. Lieto fine per la vicenda che ha riguardato la sede della Croce Rossa di Toirano, danneggiata nottetempo da ignoti. Almeno sino a poche ore fa.

L’autore del misfatto, infatti, ha deciso di palesarsi ai volontari porgendo le proprie scuse e rendendosi disponibile a risarcire il danno. Un atteggiamento, quest’ultimo, che ha indotto il direttivo del comitato ad evitare una denuncia formale che, come già comunicato, per un gesto simile “avrebbe solo fatto perdere tempo”.

“Certo rimane una riflessione importante sul senso civico e sul significato di ‘aggressione’ – spiegano i volontari in una nuova nota -,  che per alcuni potrebbe sembrare improprio in questo caso. Sicuramente un aggressione è un atto di violenza, che per fortuna questa volta si è rivelato accidentale. Anche se involontario questo gesto rimane comunque un monito, un invito a ponderare meglio le proprie azioni relativamente alle conseguenze potenziali”.

“Questo non toglie che il nostro sia solo un caso fortunato, continuamente, tra i sedili delle ambulanze, in strada, nelle corsie degli ospedali, vengono aggrediti verbalmente e fisicamente operatori sanitari e umanitari. La violenza, sia accidentale sia intenzionale, deve finire, specialmente nei confronti di chi impiega il proprio tempo per tutelare la comunità. Un particolare ringraziamento all’amministrazione comunale, alle autorità ed ai cittadini intervenuti. Sappiamo essere una comunità onesta e non omertosa” concludono dalla Croce Rossa di Toirano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.