IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, ecco il progetto di riqualificazione delle aree verdi di Corso Colombo foto

Il costo totale dell’opera (con un importante contributo regionale) sarà di 710mila euro

Savona. L’amministrazione di Savona ha deciso di promuovere, nell’ambito del programma strategico di riqualificazione urbana e valorizzazione turistico-culturale e sviluppo commerciale-produttivo dell’area centrale del Comune, la riqualificazione di alcune tra le principali aree verdi comunali, con l’obiettivo di definire un modello di intervento innovativo sotto il profilo della sostenibilità ecologica e dell’inclusione sociale. 

Le aree che sono state oggetto di ricognizione per la definizione del sistema delle aree verdi attrezzate comunali su cui intervenire sono: Ex Vivaio zona Villetta – Giardini Robert Baden-Powell; C.so Colombo; Piazza delle Nazioni; Piazza del Popolo – giardino Villingen Schwenningen e giardino Mariupol; Via Verdi – giardini Officine Scarpa e Magnago; Via Bruzzone – Parco ai caduti Partigiani; Zinola Via Brilla; Darsena Piazza Rebagliati – giardini Lanzarotto Malocello; Via Alla Rocca; Zinola Via dei Ceramisti; Priamar; Parco Marabotto – zona Legino; Officine; Santuario.

A seguito delle indagini l’Amministrazione Comunale ha individuato gli interventi da considerare prioritari nell’ambito della riqualificazione urbana orientata al miglioramento della qualità della vita dei cittadini, con particolare riguardo alle fasce demografiche significative al Comune. Al termine di tale iter, sono state individuate le risorse immediatamente disponibili, per avviare la progettazione degli interventi da realizzarsi su Corso Colombo. 

INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE. Oggetto dell’intervento di riqualificazione è l’area compresa fra la passeggiata Walter Tobagi, la zona parcheggio della piscina Carlo Zanelli, il corso Cristoforo Colombo e l’asse pedonale in prosecuzione di via Lorenzo Giacchero. L’area totale di intervento misura circa 9.100 mq.

DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI. Il progetto di riqualificazione delle aree verdi di Corso Colombo prevede la realizzazione dell’opera mediante l’articolazione di 2 lotti funzionali. Il 1° lotto funzionale riguarda la realizzazione dell’intera area, percorsi, opere a verde, impianto di irrigazione, strutture e arredi. Il 2° lotto funzionale riguarda unicamente la realizzazione di una fontana a raso che andrà a sostituire uno spazio calpestabile pubblico realizzato nel primo lotto.

Tale programmazione è atta a garantire la qualità e i contenuti del progetto in relazione al futuro reperimento dei fondi necessari per il compimento dei lavori. Come opera propedeutica alla realizzazione della fontana, nell’ambito del 1° lotto funzionale, è stata prevista la realizzazione di pozzetti per il futuro allaccio impiantistico.

PRINCIPALI MIGLIORIE. Saranno, inoltre, previste: opere architettoniche, nuovi arredi urbani, nuovi impianti di illuminazione, nuovi impianti di irrigazione, nuove pavimentazioni ed una pergola, chesarà collocata in difronte al futuro sedime della fontana a raso che verrà realizzata nel 2° lotto funzionale, in prossimità dell’area giochi esistente e in adiacenza al percorso pedonale in autobloccanti di accesso alla passeggiata Walter Tobagi. 

Ovviamente l’area sarà popolata da nuove alberature. Le piante scelte sono: palme, lecci, carrubi, pini d’Aleppo. Ed anche i prati delle aiuole verranno completamente rifatti. Di seguito, alleghiamo la scheda completa con l’intero progetto (la trovi qui).

COSTIL’importo complessivo del progetto è di 710mila euro, i cui costi saranno così suddivisi: 49.700 euro, residui 2019 pagati anno 2020; 35.500 euro, residui 2018 pagati anno 2019; 568mila euro, anno 2020; 56.800 euro, anno 2021. Dei 710mila euro complessivi, il contributo regionale sarà pari a 568mila euro, con 142mila euro di risorse proprie del Comune di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.