IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rogo nella chiesa di San Lorenzo a Cairo: inchiesta per incendio doloso fotogallery video

La relazione dei vigili del fuoco esclude cause accidentali, al vaglio le telecamere

Cairo Montenotte. Inchiesta per incendio doloso: il fascicolo aperto dalla Procura di Savona sullo spaventoso rogo chiesa di San Lorenzo, a Cairo Montenotte, parla con certezza di dolo, in quanto la conferma è arrivata dalla perizia depositata dai vigili del fuoco che hanno svolto gli accertamenti e i rilievi tecnici sulle possibile cause che hanno generato le fiamme.

Incendio a San Lorenzo di Cairo, danni ingenti

L’accurata analisi peritale ha quindi escluso l’accidentalità, in quanto non è stato rinvenuto nessun elemento per questa ipotesi, cortocircuito o altro. Per questo gli inquirenti si stanno concentrando sulla matrice dolosa e i carabinieri della Compagnia di Cairo sono al lavoro sulle indagini per risalire ai responsabili o al responsabile del gesto

Le fiamme sono divampate nella sacrestia, per poi propagarsi rapidamente nella parte superiore della parrocchia cairese.

Il tetto della sacrestia e della stessa chiesa, lato monte, hanno ceduto, tuttavia la struttura portante si è salvata nonostante i danni ingenti.

incendio san lorenzo

Al vaglio dei carabinieri le immagini delle telecamere, in particolare quelle della farmacia vicina alla chiesa: una testimone, ai microfoni di IVG.it, ha raccontato di “aver visto un giovane sconosciuto allontanarsi dalla sacrestia poco prima che divampassero le fiamme”. (leggi qui).

L’indagine della Procura savonese è coordinata dal pm Chiara Venturi, che dopo la relazione dei vigili del fuoco attende ulteriori riscontri investigativi, anche in relazione al possibile movente che abbia portato qualcuno ad innescare le fiamme.

Non si escludono sviluppi già nelle prossime ore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.