IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Magazine di IVG.it - Stile Savonese

Roberto Odella, “Non esistono corpi sbagliati, ma abiti non idonei al nostro stile”

"Stile Savonese" è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia

Più informazioni su

L’abito non fa il monaco. Oppure sì?
La mia personale opinione: l’abito parla di noi, rivela molto della nostra personalità e del nostro stato sociale e, soprattutto in ambito professionale, è molto importante. Non è tutto, ma incide parecchio, quindi credo sia piuttosto rilevante l’attenzione verso l’ immagine che riflettiamo di noi stessi.

Questa settimana ho fatto una bellissima chiacchierata con Roberto Odella, consulente di immagine di Millesimo.
Roberto, che ha svolto uno specifico percorso di formazione, ha inizialmente offerto questo servizio ai clienti del suo negozio di abbigliamento. Successivamente, ha deciso di dare a questa sua attività complementare uno sbocco distinto, infatti dal prossimo ottobre inizierà a esercitare la professione di consulente d’immagine parallelamente a quello di commerciante.

Ma cosa fa un consulente d’immagine? Vi dico subito cosa non fa: non trasforma una persona in un’altra, ma trova il suo tratto distintivo e lo valorizza. Un consulente d’immagine è un professionista preparato, che conosce le regole dell’analisi cromatica, di quella morfologica e dello stile. Studia approfonditamente le esigenze di ogni cliente, cerca di capire il suo problema, oltre l’aspetto fisico, perché spesso chi si rivolge al consulente d’immagine vive un disagio e può sentirsi impacciato nelle relazioni.

D’altro canto, il nostro modo vestire e di porci comunica più delle parole e per questo è importante trovare un allineamento, un equilibrio tra ciò che siamo e ciò che vogliamo trasmettere. Riuscire a trovare uno stile che ci faccia sentire bene per esprimere la nostra personalità e la nostra essenza è un aspetto molto importante, sia nella vita sociale che in ambito professionale.

“È una questione delicata. Essere consapevoli del proprio corpo, dei punti di forza e di quelli di debolezza è indispensabile per tracciare una strategia di stile distintivo, che ci faccia sempre sentire a nostro agio, perché non esistono corpi sbagliati, ma abiti non idonei al nostro corpo e al nostro stile”, è il pensiero di Roberto Odella. Conoscersi, migliorarsi e apprezzarsi : un percorso di crescita per chiunque, soprattutto per giovani ragazzi e ragazze.

Roberto da ottobre avrà un nuovissimo ecommerce appositamente creato per la vendita delle sue consulenze di immagine, che articolerà in due incontri.

“Il primo incontro sarà focalizzato sulla conoscenza della persona, l’analisi del colore e l’analisi delle forme, che si concentra sui tre punti spalle-vita-fianchi, per uno studio approfondito sulle proporzioni. Attraverso l’analisi del colore, in base al tono della pelle, al sottotono, al colore degli occhi e dei capelli, individuo poi le nuance che donano di più.

Durante il secondo incontro consegno la scheda che tiene conto di questi fattori, oltreché della personalità del cliente e del contesto in cui vive, per dare indicazioni su uno stile che possa valorizzarlo e trasmettere il giusto messaggio attraverso la propria immagine.

Il mio obbiettivo è far comprendere che ogni fisicità ha la sua bellezza e lo voglio mostrare anche attraverso personaggi iconici che hanno saputo trasformare difetti in opportunità. Lo possiamo fare tutti. Essere più sicuri di noi stessi, relazionarci meglio con gli altri, vedersi e sentirci meglio è fondamentale.”

Da Roberto mi sono fatta dare due indicazioni sulle nuove tendenze autunno inverno 2020-2021 in grado di aiutarci a migliorare il nostro aspetto.

“La vita alta, che regala comodità e che mette in risalto il punto specifico, per chi lo ha tra i pregi, e il pantalone a zampetta, che ha il potere di slanciare, bilanciare e minimizzare fianchi generosi”.

Vorrei concludere questo mio articolo con una frase di Ines de la Fressange, icona di stile senza tempo: “Il segreto dello stile sta nel sentirsi a proprio agio nei vestiti. Conoscere il proprio corpo, sapere ciò che è adatto a noi e che s’intona al nostro modo di vivere. Se non vi sentite a vostro agio nel maglioncino troppo scollato, su dei tacchi vertiginosi o nei pantaloni troppo adenti …andate a cambiarvi!” #ilbellocisalverà

“Stile Savonese” è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia. Ogni settimana una passeggiata tra le vetrine dei negozi della nostra provincia, a caccia di novità: un “viaggio” tra le tendenze savonesi a livello di moda, bellezza o arredamento, ma anche tra proposte come gite, corsi o spettacoli a teatro. Clicca qui per leggere tutti gli articoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.