IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quiliano&Valleggia, tre ingressi in società per la prima squadra e per il settore giovanile fotogallery

Michele Salinas team manager e supervisore dell'area sportiva, Matteo Bonello e Gabriele Licata responsabile e preparatore motorio

Quiliano. Il Quiliano&Valleggia annuncia l’ingresso in società di una figura molto cara all’ambiente calcistico biancorossoviola.

Michele Salinas da oggi sarà il nuovo team manager della prima squadra ed il supervisore dell’area sportiva del settore giovanile.

Quilianese, da anni nel mondo del calcio dilettantistico, fu presidente e membro dello staff dirigenziale della prima squadra e del settore giovanile del Quiliano Calcio e poi dirigente del Valleggia Calcio.

Michele andrà a collaborare con Antonio Marotta e Riccardo Armellino per quanto riguarda la gestione dell’area tecnica e dei rapporti tra staff tecnico, giocatori, società e genitori.

Inoltre, la società quilianese rende note altre due novità dell’area sportiva. A partire da oggi entrano a far parte della famiglia Quiliano&Valleggia Matteo Bonello e Gabriele Licata, che andranno a ricoprire rispettivamente i ruoli di responsabile motorio e preparatore motorio, entrambi per il settore giovanile, due figure nuove e innovative nel panorama del calcio dilettantistico.

Matteo e Gabriele, il primo laureato in Scienze Motorie, il secondo laureando nella stessa disciplina, cureranno tutti gli aspetti della coordinazione motoria con sedute specifiche per ogni età dei bambini e dei ragazzi.

Nel frattempo la società ha aperto le iscrizioni per le leve Primi Calci e Piccoli Amici (nati dal 2012 al 2015), Pulcini (2010 e 2011) e Allievi (2004 e 2005). Per informazioni è possibile contattare Armellino al 3407104163, Marotta al 3475441492, Salinas al 3287114626.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.