IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima edizione della Valbormida Cup Libertas 2020: alla grande fotogallery

Lo speciale del Ct Vaniglia

Continuano le bellissime occasioni che suggellano il momento della rinascita. Al centro del movimento che si ispira ad una graduale ripresa dello sport (seppur in sicurezza) c’è sempre Libertas e di conseguenza ci sono sempre festa e spettacolo.

Ancora un evento eccezionale ha ravvivato la ribalta, ancora una manifestazione azzeccata, ancora tante emozioni in una serata sospesa ad un filo a causa dell’allerta in arrivo che fortunatamente ha prodotto solo qualche goccia.

Nonostante il perdurare della Fase 3 e l’aumento di contagi su scala nazionale (Liguria per adesso in controtendenza) si è svolta venerdì 28 agosto con grande successo, vasto consenso e momenti toccanti, l’ottava rassegna calcistica giovanile coincidente con la messa in scena della 1ª Valbormida Cup Libertas 2020 dedicata questa volta ai giovanissimi delle leve 2009, 2010, 2011.

All’interno della bellissima struttura ludico-sportiva Zeronovanta di Altare in provincia di Savona, nella fascia serale dalle 18 alle 22, si sono incrociati per dar luogo ad una kermesse deprivata di contenuti agonistici tutta da disputarsi in un fiato, quattro gruppi spontanei della vallata (questa era la “conditio”) appositamente creati per riempire il vuoto venutosi a creare durante il lockdown e colmato dalle tante gradite sorprese confezionate dalla Libertas.

Perfetta ed efficiente è risultata l’organizzazione curata nei minimi dettagli dalla Asd FD Football Management che oltre a garantire sicurezza estrema prendendo in grande considerazione i parametri e le prescrizioni legati all’emergenza Covid-19 (Coronavirus) in merito all’igienizzazione, alla sanificazione delle superfici, ha garantito il corretto distanziamento fisico. Il sodalizio è stato come sempre coadiuvato nel compito dal qualificato direttore tecnico-sanitario dott. Felicino Vaniglia, uno dei perni dell’appuntamento sportivi.

Nel quadrangolare hanno giostrato i migliori talenti della zona. Alla fine il Deportivo La Rotaia in divisa gialla guidato dal mister Christian Giugurta si è imposto sulle lotto delle contendenti, dominando per 3 a 0 sugli Amici del Sassello, buoni terzi i ragazzi del Pontinvrea Sport e quarta la mai doma New Team.

Queste compagini con il loro entusiasmante supporto hanno fornito quello slancio che sta alla base del ritorno positivo alla normalità ottenuto affrontando la kermesse con la speranza di dare un prezioso contributo culturale e morale al percorso di ricrescita che ci vede tutti impegnati. Durante la cerimonia di premiazione dopo gli auguri di rito all’avv. Massimiliano Giugurta per il suo complenno e l’attestato di merito all’ottimo arbitro sig. Pietro Danese, premi speciali sono andati al giocatore più combattivo Francesco Senis, al miglior difensore Erland Perzhilla, al miglior portiere Filippo Macrì, al miglior attaccante Christian Labate ed infine la maglietta ufficiale del Cesena è andata al miglior giocatore Romeo Giurintano.

Al presidente/coach del Sassello, Alberto Piombo, è andato il premio disciplina (un tracollino Coni che provvederà a smistarlo al suo atleta più meritevole). Per tutti i partecipanti i buoni sconto offerti dalla Sport Net di Carcare. È stata una piacevole manifestazione, utile per lasciarci alle spalle i tempi bui pur continuando a tenere alta la guardia.

ll sorriso della preziosa assistente Sofia, che ha ricevuto la medaglia ricordo, esprime da solo tutta la gioia provata dai protagonisti e dagli spettatori.

Sabato 5 settembre a partire dalle 18 saranno di scena i piccoli 2013 e 2014 che concluderanno in bellezza con la nona Rassegna. Soddisfazione e orgoglio nelle parole dell’avv. Cristina Anelli, presidente provinciale dell’ente patrocinatore: “Confidando che al più presto finisca questa situazione di emergenza, siamo lieti di aver dato un imponente contributo in questa fase di transizione a coloro che hanno avvertito l’esigenza di fare sport seguendo i protocolli sanitari previsti, Contiamo di dare continuità a queste iniziative che rappresentano solo un buon inizio e non un punto di arrivo. A partire da lunedì 31 prenderà vita il 2° Torneo dell’Amicizia Libertas organizzato dalla Open Sport a Savona sul campo C. Rondoni di via delle Trincee. Le iscrizioni sono ancora aperte. Basta telefonare ai numeri cellulari 3393086621 e 347090924. Giocheremo con le leve che vanno dal 2006 al 20013. Ci sono ancora posti disponibili. Grazie per il vostro supporto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.