IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure, inaugurata la Croce (restaurata) sul Trabocchetto fotogallery

È raffigurata nello stemma e nel gonfalone cittadino

Pietra Ligure. Ha 55 anni ed è rappresentata nello stemma del Comune di Pietra Ligure. La Croce in ferro è stata inaugurata nel pomeriggio – alle 18 – in Salita al Trabocchetto dopo un’operazione di restauro voluta fortemente dall’associazione “Matetti da Pria” e resa possibile grazie al supporto dell’amministrazione comunale e privati cittadini.

croce trabocchetto

Abbattuta alla fine del ‘700 dai rivoluzionari francesi, la Croce fu ripristinata in legno nel 1945 e, ricostruita in ferro nel 1965, venne donata alla città dai cantieri pietresi CAMED e ricollocata a spese della popolazione proprio dove oggi è stata inaugurata a seguito del restauro.

croce trabocchetto pietra ligure

L’associazione “Matetti da Pria” è, per statuto, apolitica a religiosa, ma è da sempre molto attenta agli interessi culturali e alle tradizioni del territorio: “In linea con le finalità statutarie dell’associazione – spiegano i Matetti – abbiamo curato il restauro di questa Croce che, oltre ad essere contenuto nello stemma del nostro Comune, è un simbolo che unisce e rappresenta i princìpi su cui poggia la nostra tradizione e di cui è intrisa l’identità storica e culturale del nostro paese”.

Un restauro pittorico, quello terminato nei giorni scorsi, che ha restituito alla città di Pietra Ligure uno dei suoi simboli: “Il fatto che, con questo intervento, la Croce potrà ergersi sul colle del Trabocchetto per molti altri anni è per noi motivo di soddisfazione e di orgoglio – concludono dall’associazione pietrese -. Vogliamo ringraziare tutti quelli che lo hanno reso possibile”.

La cerimonia di inaugurazione (accompagnata da un brindisi augurale), è terminata con l’esibizione della Filarmonica pietrese “Guido Moretti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.