IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pastorino (Linea Condivisa): “I medici Gsat segnalano casi di sospetto Covid ma gli indirizzi email non funzionano”

Problema segnalato a Viale e Locatelli, necessario trovare soluzioni efficaci e compatibili con il periodo”

Liguria. “I medici Gsat segnalano casi di sospetto Covid ma diversi indirizzi email a cui scrivono non funzionano. È quanto registrato negli ultimi giorni in varie zone della Liguria”. A segnalarlo è Gianni Pastorino, capogruppo regionale di Linea Condivisa e vice presidente della commissione sanità.

“Questo pomeriggio abbiamo scritto all’assessore Viale e al commissario straordinario di Alisa Locatelli segnalando il problema. La mancata comunicazione fra i medici e le squadre operative crea evidenti problemi nel coordinamento degli interventi, in un momento in cui i casi Covid tornano ad aumentare. Come Linea Condivisa siamo molto preoccupati da questi malfunzionamenti, che alimentano la confusione e i disagi per gli operatori sanitari, ma anche il senso di apprensione e solitudine sofferto da chi sospetta di aver contratto il virus. È necessario intervenire affinché situazioni del genere siano evitate”.

“Tutto questo accade nonostante l’impegno profuso dagli addetti che devono raccogliere le segnalazioni. E certamente comprendiamo che la concomitanza con il periodo di ferie non giovi alla circostanza. Purtroppo il covid non va in vacanza, continua a circolare sul nostro territorio. Bisogna quindi trovare soluzioni efficaci e compatibili, per far sì che le strutture attive forniscano risposte sollecite e adeguate”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.