IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallanuoto, le formule della Serie A1: finali scudetto al meglio delle cinque

Poche le variazioni rispetto all'annata anticipatamente interrotta

Più informazioni su

Savona. La Federnuoto ha reso noti regolamenti e formule dei prossimi campionati di Serie A1 maschile e femminile, edizioni 2020/2021.

Rispetto ai campionati annullati per gli effetti della pandemia da Covid-19, le uniche modifiche apportate sono relative alle finali scudetto che si giocheranno al meglio delle tre vittorie su cinque; il campionato femminile non prevede retrocessioni. Prossimamente saranno resi noti i calendari di entrambi i tornei.

Serie A1 femminile 2020-2021 – Normativa

Serie A1 femminile
Stagione regolare dal 10 ottobre al 24 aprile (14 giornate).
Semifinali playoff 1ª-4ª e 2ª-3ª il 5, 8 ed eventualmente 12 maggio.
Finale scudetto il 15, 19 e 22 maggio ed eventualmente il 25 e 29 maggio.
Il terzo posto sarà assegnato tra le squadre sconfitte nelle semifinali in relazione al miglior piazzamento in classifica della stagione regolare.
Le partite dispari delle serie si giocheranno in casa della squadra meglio piazzata in classifica al termine della stagione regolare.

Serie A1 maschile 2020-2021 – Normativa

Serie A1 maschile
Stagione regolare dal 3 ottobre all’8 maggio (26 giornate).
Finale scudetto 1ª-2ª il 15, 18, 21 maggio ed eventualmente 24 e 27 maggio.
Finale terzo posto 3ª-4ª il 15 e 18 maggio ed eventualmente il 21 maggio.
Ai playout salvezza parteciperanno le società classificate al 12° e 13° posto al termine della stagione regolare se il loro punteggio è compreso in un intervallo di 9 punti o meno. Nel caso in cui non si verificasse questa condizione, la società classificata al 13° posto retrocederà direttamente in Serie A2.
Finale playout 12ª-13ª il 15, 22 maggio ed eventualmente 27 maggio.
La 14ª classificata al termine della stagione regolare retrocederà direttamente in Serie A2.
Le partite dispari delle serie si giocheranno in casa della squadra meglio piazzata in classifica al termine della stagione regolare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.