IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Olimpia Carcarese, il presidente Dino Vercelli: “Sarà una stagione piena di ambizioni”

La settimana prossima verrà annunciato un nuovo progetto per coinvolgere maggiormente la cittadinanza

Carcare. È inizia ufficialmente la stagione sportiva 2020/2021 per la prima squadra dell’Olimpia Carcarese, che ha cominciato gli allenamenti agli ordini di mister Loris Chiarlone. Il presidente Dino Vercelli racconta obiettivi e progetti futuri della società valbormidese nell’intervista realizzata dall’addetta stampa Giorgia Scalise.

Dino Vercelli

“Quest’anno sarà una stagione senz’altro molto interessante per la società – afferma Vercelli -. Abbiamo fatto una sorta di presentazione ai ragazzi di quello che è il progetto della Carcarese; ci siamo presentati, con alcuni non ci conoscevamo ancora, perché la campagna acquisti è stata condotta magistralmente da Edoardo Gandolfo e da Roberto Abbaldo, quindi oggi c’è stata anche una ufficialità all’interno della società tra tutti i ruoli e rispetto ai giocatori”.

La formazione biancorossa punta in alto. “Sarà senz’altro una stagione piena di ambizioni – ammette il presidente -; non nego che abbiamo una rosa veramente interessante, con giocatori molto seri e capaci. L’ambizione è tanta, la Carcarese ha sempre ricoperto ruoli di prim’ordine e sinceramente vorrei che tornasse a ricoprire esattamente quelle posizioni“.

Al via del campionato di Seconda Categoria ci sarà la Carcarese “B”. “È una novità molto interessante perché abbiamo dato la possibilità a dei giovani, che l’anno scorso avevano partecipato al campionato Juniores, di confrontarsi con giocatori di esperienza più elevata, anche solo per un fattore di età – sottolinea -. Credo che questo sia molto utile per i ragazzi, perché fanno parte della squadra giocatori nuovi ma anche giocatori che hanno militato l’anno scorso nella Juniores, quindi stiamo parlando di settore giovanile, seguiti da mister Siri, a cui rinnovo le congratulazioni da parte mia e della società perché è diventato papà la settimana scorsa. Mister Siri avrà la guida di questa squadra che per noi diventa un altro progetto interessante: abbandonare il discorso Juniores ma consentire ai ragazzi di crescere all’interno di un campionato dei grandi”.

A breve verrà svelato un nuovo progetto. “I tifosi hanno avuto e hanno un ruolo fondamentale per la società e quest’anno lo avranno ancora di più, perché abbiamo studiato un maggiore coinvolgimento dei sostenitori della Carcarese con un progetto che va al di là del calcio ma che tocca più ambiti della nostra cittadinanza – spiega Vercelli -. Quindi non solo calcio ma anche progetti per i giovani e addirittura anche altre associazioni sportive che verranno coinvolte attraverso questo progetto che coinvolge Carcare nella sua totalità”.

“Il Corrent quest’anno vedrà al suo interno non soltanto l’Associazione Sportiva Carcarese ma anche il coinvolgimento di un’altra associazione già esistente sul territorio, sempre in ambito sportivo, che collaborerà con la Carcarese in diverse iniziative più la creazione di quest’altra struttura che coinvolgerà la tifoseria e si occuperà dello sviluppo del progetto, nella mentalità di avvicinamento di tutta la cittadinanza allo sport. Quindi non solo calcio, ma anche ambiti diversi, più ampi” conclude Dino Vercelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.