IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo servizio “ad alto impatto” dei carabinieri tra Albissola e Varazze: controllati locali, discoteche e stazioni ferroviarie

I servizi verranno riproposti anche nei prossimi fine settimana

Savona. Hanno visto l’impiego di sei pattuglie in divisa, due motociclisti, militari in abiti civili e una unità cinofila i controlli del territorio “ad alto impatto” messi in atto la notte scorsa dalla compagnia dei carabinieri di Savona nella zona compresa tra Albissola Marina e Varazze.

Le località interessate sono quelle a maggior vocazione turistica; aree che, soprattutto nei fine settimana, sono molto frequentate da giovani che, oltre al divertimento, si lasciano andare a reati spesso per l’uso smodato di bevande alcooliche e stupefacenti.

I servizi messi in atto dai carabinieri delle stazioni di Albisola, Celle e Varazze avevano prevalentemente scopo preventivo e hanno interessato numerosi pub e discoteche. I militari hanno verificato anche il rispetto delle normative in materia di contrasto alla diffusione del virus Covid-19.

Sono state presidiate anche le stazioni ferroviarie, dalle quali nelle scorse settimane sono giunti in riviera alcuni gruppi di ragazzi intenzionati a passare una “notte brava” nei locali della movida: respinti dai gestori dei locali perchè già alticci, avevano deciso di girovagare per i centri cittadini facendo baccano e cercando inutili contese con i coetanei della zona, prima di accamparsi nelle spiagge libere, in attesa della successiva giornata di mare.

Sono state 210 le persone identificate, mentre sono stati controllati 30 mezzi. Sette persone sono state multate per violazioni al Codice della Strada, una per ubriachezza; altre due persone sono segnalate alla Prefettura per uso di droghe (i militari hanno sequestrato circa 3 grammi di hashish).

I servizi verranno riproposti anche nei prossimi fine settimana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.