IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Monica Giuliano annuncia: “No Sansa, voterò Toti”. Il Pd vadese allibito: “Sconcertati da questa posizione” foto

Un annuncio, quello del primo cittadino di Vado Ligure, che ha scatenato diverse reazioni polemiche

Vado Ligure. Elezioni regionali all’insegna della divisione in casa PD, a Vado Ligure, dove il primo cittadino Monica Giuliano – su facebook – ha (di fatto) annunciato il proprio sostegno alla candidatura del presidente uscente Giovanni Toti, eliminando ogni dubbio circa un suo eventuale appoggio a Ferruccio Sansa, il principale competitor dell’attuale governatore sostenuto dal PD (ex partito della Giuliano, da sempre fedelissima all’area di centro-sinistra) e M5S.

Pur non votando per Sansa, la Giuliano avrebbe potuto guardare all’altro candidato “di sinistra” in corsa per la poltrona di presidente di Regione Liguria, Aristide Massardo, ma a quanto pare il sindaco di Vado Ligure ha le idee chiare ed è pronta a sostenere il Toti-bis. Questa posizione, pur non cogliendo di sorpresa molti “addetti ai lavori”, ha attirato le critiche di chi – nell’area di centro-sinistra – c’è e ci vuole restare (sostenendo Sansa).

Tra questi, in particolare, c’è Alessandro Oderda, segretario del circolo vadese del Partito Democratico, che non ha proprio digerito il post della Giuliano: “La dichiarazione di sostegno al presidente uscente della giunta regionale Giovanni Toti espressa dal sindaco di Vado Ligure Monica Giuliano sconcerta e preoccupa. Monica Giuliano è un valido amministratore pubblico cresciuto politicamente grazie alla cultura di sinistra così fortemente radicata nel nostro territorio; grazie a figure di vari amministratori che in passato in lei hanno creduto e su di lei hanno investito Vado Ligure è diventato un Comune capofila di svariati e importanti progetti di rilevanza provinciale e nazionale”.

“Preoccupano – conclude la nota Oderda – le motivazioni addotte per l’appoggio alla lista del presidente Toti: amministrare una comunità di persone e un territorio non possono essere un fatto e un sentimento distinti dalle motivazioni e dai valori che guidano le scelte. Senza ideali si rischia di perdere la bussola. Il Circolo del PD è e sarà impegnato in prima linea nella campagna elettorale a sostegno della lista del Partito Democratico. L’impegno dei nostri militanti è rivolto a sconfiggere l’alleanza di centrodestra che attualmente governa la nostra Regione e per riportare alla guida il centrosinistra”.

Dello stesso avviso è Europa Verde Liguria, che commenta così le parole del sindaco di Vado Ligure: “Oggi è giunta la notizia secondo cui la sindaca di Vado Ligure sale sul carro del presunto vincitore Toti. Noi crediamo che oggi si sia dinanzi ad una svolta evidente tra uno sviluppo, che ha portato un ennesimo, inutile centro commerciale, una centrale dismessa dopo aver perso una storica battaglia per la metanizzazione, una piattaforma non collegata di fatto alla rete ferroviaria e senza casello autostradale dedicato e che rischia di portare a compimento la grave erosione costiera o una crescita sostenibile, che sappia investire su una crescita sostenibile dell’economia”.

“Noi infatti crediamo che ci sia lo spazio per una profonda conversione ecologica dell’economia puntando su rifiuti zero, il riuso, il riciclo, una agricoltura sostenibile , un commercio di vicinato e aziende ad alta efficienza energetica e tecnologica in rapporto con il campus universitario oltre ad urgenti interventi per la difesa del suolo e infrastrutture legate al ferro. Qui sta la differenza forse fra il nostro sostegno a Sansa e la confusa alleanza, che al trio Toti, Bozzano e Giuliano” concludono da Europa Verde Liguria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.