Orgoglio locale

L’opera del cellese Andrea Mannuzza alla Mostra del Cinema di Venezia

Il ceramista crea le sue opere in laboratorio insieme al padre Marcello

Andrea Mannuzza opera ceramica premio Mostra Cinema Venezia

Celle Ligure. Il prossimo 5 settembre a Venezia nella cornice del cinquecentesco Palazzo Nani Bernardo, affacciato sul Canal Grande, si terrà la consegna del Premio Cinema e Patrimonio in occasione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica. Quest’anno il premio porta la firma del ceramista savonese Andrea “Manuz” Mannuzza che, insieme al padre Marcello, crea le sue opere nel laboratorio di Celle Ligure.

L’opera ideata da Mannuzza consiste in una A (quella di Assocastelli) sormontata da una corona dorata, il tutto su un basamento che richiama una “pizza” cinematografica (la bobina di pellicola). La scelta è ricaduta sull’artista grazie a Ivan Drogo Inglese, frequentatore della cittadina ma soprattutto presidente di Assocastelli e di Assopatrimonio (considerata la confindustria del patrimonio). Sarà proprio Drogo Inglese a consegnare il premio al produttore prescelto sul cui nome viene ancora mantenuto il massimo riserbo.

Il premio è stato istituito da Assocastelli, la più autorevole e prestigiosa associazione italiana di gestori e proprietari di immobili d’epoca e storici, e viene attribuito ai produttori cinematografici che con la loro opera contribuiscono alla promozione del patrimonio architettonico italiano. Nella scorsa edizione il premio era stato attributo al produttore Gian Gabriele “Giangi” Foschini per il film Stai Sereno – Stai Calm diretto dal regista Davide Dapporto, nipote del celebre attore Carlo Dapporto (pure lui ligure, essendo nato a Sanremo).

leggi anche
Albissola Marina "Volumetrico" mostra design ceramico Manuz
Impara l'arte...
“Volumetrico”, il design ceramico di Manuz in mostra ad Albissola Marina

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.