IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liguria, Gemelli (Pd) attacca Mai: “Ha fatto perdere milioni di euro di risarcimenti agli agricoltori”

“Memoria corta. Da parte sua commessi tanti errori e dette altrettante falsità”

Più informazioni su

Savona. Prima il botta e risposta tra l’onorevole Franco Vazio (Pd) e l’assessore regionale all’Agricoltura Stefano Mai (Lega). Una diatriba in cui ora si è inserita anche Alessandra Gemelli, candidata alle elezioni regionali nella lista del Partito Democratico, che non ha risparmiato un duro attacco all’amministratore regionale. 

“L’assessore Mai non prenda lezioni da nessuno ma eserciti la memoria e non dica cose non corrispondenti al vero, – ha affermato Gemelli. – Le dichiarazioni rilasciate dell’Assessore Mai hanno dello stupefacente, sarà forse colpa del caldo ma sembra non abbia memoria di quanto accaduto negli ultimi anni nella nostra Provincia”.

“È bene allora ricordagli alcuni fatti ovvero: che le imprese agricole savonesi grazie alla sua incapacità hanno perso 16 milioni di euro di risarcimenti danni. Che le opere di cui lui parla sono state agevolate e finanziate dalla Protezione civile e dal Governo grazie alle sollecitazioni ed ai sopralluoghi promossi dai deputati del Pd, tra cui l’onorevole Vazio, che peraltro mai ha dichiarato di non volere la ricostruzione del Ponte di Genova”.

“E infine, che mai come in questi ultimi 7 anni , grazie a Vazio ed ai deputati del PD, sono piovuti decine e decine di milioni di euro in Provincia di Savona per ristrutturare e costruite scuole, impianti sportivi, e musei nonché per finanziare l’area di crisi complessa del savonese approvata in tempi record dal governo sempre a guida PD”, ha concluso Gemelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.