Ciclismo

Leonardo Canepa nono al ritorno, protagonista al rientro col gemello Francesco

In Piemonte Leonardo Canepa si piazza al nono posto; la ripresa della stagione agonistica dopo la pausa obbligata sorride ai due gemelli

leonardo canepa

Alassio. Il Trofeo Fubine Porta del Monferrato ha visto Leonardo Canepa tornare tra i protagonisti delle corse Under 23 del ciclismo italiano. Il portacolori della Garlaschese, infatti, ha chiuso in nona posizione.

Per Leonardo e Francesco Canepa quello piemontese è stato il primo appuntamento agonistico della stagione, dopo la lunga pausa forzata a causa dell’epidemia. Per i gemelli Canepa c’è stata corsa da protagonisti, con Francesco tagliato fuori dal gruppo che si è giocato la vittoria a causa di una caduta. Entrambi sono seguiti da Wladimir Belli e potrebbero essere tra i protagonisti del prossimo ciclomercato, ora che l’età li avvicina al professionismo vero e proprio.

A Fubine erano presenti tutte le principali squadre Continental italiane, team che partecipano anche a corse professionistiche. La gara è stata vinta da Riccardo Lucca, della General store, che ha staccato di 1’40” davanti a Michele Gazzoli (Colpack Ballan); terzo Stefano Gandini (Zalf), a 1’42”, che regola il gruppo degli inseguitori.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.