IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’alassino Federico Suria entra in Microsoft Italia: curerà i progetti di trasformazione digitale dei grandi clienti

Entra nel Leadership Team, a diretto riporto di Silvia Candiani, amministratore delegato

Più informazioni su

Alassio. L’alassino Federico Suria è il nuovo direttore della Divisione Enterprise Commercial di Microsoft Italia. L’annuncio, da parte dei vertici italiani dell’azienda di Redmond, è arrivato qualche settimana fa.

Laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Milano, Suria ha conseguito poi un master in amministrazione aziendale all’Insead (Fontainebleau-Singapore).

Federico entra in Microsoft dopo quasi 10 anni in Dell-Emc, dove ha ricoperto diversi ruoli nelle aree Finanza, Servizi Professionali, Vendite e ultimamente come Ceo Italia di Emc2. Prima di Dell, Federico ha lavorato in McKinsey&Co Management Consulting e in Rolls-Royce Aerospace, dove detiene un brevetto sulle tecnologie a basse emissioni. Entra nel Leadership Team, a diretto riporto di Silvia Candiani, amministratore delegato.

Nella sua nuova veste di direttore della Divisione Enterprise Commercial di Microsoft Italia, Federico Suria guiderà “i progetti di trasformazione digitale dei grandi clienti”.

“Non vedo l’ora di lavorare e imparare da un eccezionale gruppo di professionisti e di entrare a far parte di Microsoft Italia, in un momento cruciale per la trasformazione dei clienti aziendali che serviamo sul mercato italiano. Il piano Ambizione Italia #DigitalRestart rappresenta un’occasione unica per accelerare radicalmente questa trasformazione e sono orgoglioso di far parte del team che la guiderà”, ha commentato al momento della sua nomina.

Federico è sposato ed è papà di due bambine. Originario di Alassio, ha vissuto nel Regno Unito, negli Stati Uniti, in Francia e a Singapore. E’ appassionato di sport acquatici e quando non è al mare ama sciare, suonare il pianoforte e consigliare start-up.

Ad Alassio Federico ha fondato il brand Kloters e, insieme a Marco Lo Greco e Silvio Perucca, ha contribuito a creare una maglia in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria ed è in grado di trattenere al suo interno sostanze inquinanti, batteri e cattivi odori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.