IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incursioni abusive nell’hotel Suisse di Alassio: scattano i controlli della Polizia

Nessun atto di vandalismo o occupante abusivo trovato, ma segni evidenti di bivacchi

Alassio. Una vacanza in Riviera, o meglio un weekend. Spesso pochi spiccioli, conservati gelosamente per acquistare drink e simili, e con la prospettiva probabile di dormire all’addiaccio, magari in spiaggia. 

Ma qualche giovane turista ad Alassio parer anche essersi spinto oltre, tentando (e riuscendo) ad introdursi in un albergo da tempo chiuso, come testimoniato da numerose segnalazioni di residenti. 

Si tratta dell’hotel Suisse, che si affaccia sull’Aurelia dove, in particolare la terrazza esterna è stata utilizzata in qualche occasione come “dormitorio sotto le stelle”, ma non solo. 

I controlli eseguiti ieri dalla Polizia di Stato di Alassio hanno evidenziato, per fortuna, l’assenza di atti di vandalismo all’interno, dove non è stato trovato alcun occupante abusivo, ma, allo stesso tempo, sono anche stati trovati segni evidenti di bivacchi, avvenuti presumibilmente nei giorni scorsi. 

Gli accessi sono stati nuovamente chiusi e i controlli, anche specifici, si intensificheranno nei prossimi giorni. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.