IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il mercato del Ceriale non si ferma: arriva anche Stiven Taku

Difensore leva 1998, proveniente dall'Alassio FC

Ceriale. Sono ore di fibrillazione al Merlo, sede del Ceriale, dove si stanno concludendo in maniera positiva le ultime trattative di calciomercato e con l’innesto mirato di elementi chiave per la rosa di mister Biolzi. Per il reparto difensivo è stato ufficializzato l’ingaggio del giocatore Stiven Taku.

Stiven inizia la sua carriera calcistica nelle giovanili del Borghetto, ma ben presto viene notato e a 15 anni passa negli Allievi nazionali del Savona. A 16 anni ritorna a casa ed esordisce in prima squadra dove si guadagna un posto da titolare inamovibile.

L’anno successivo passa in Eccellenza con l’Albenga dove conosce mister Biolzi totalizzando una ventina di presenze. Nel suo curriculum calcistico, da segnalare anche l’esperienza in Svizzera in una squadra di Eccellenza del cantone francese. Nella passata stagione, invece, era stato inserito positivamente nel progetto dell’Alassio FC dove ha anche realizzato una rete.

taku

Taku, classe 1998, è un giocatore fisico, di carattere, di quella tempra che è molto apprezzata da Andrea Biolzi e di cui la rosa ha bisogno per affrontare gli avversari con la giusta dose di grinta.

“La squadra mi ha fatto un’ottima impressione – dichiara Stiven, stiamo lavorando molto bene e sono convinto che arriveremo pronti ai primi impegni ufficiali. Conosco bene il mister ed è sicuramente stato uno stimolo in più che mi ha portato a scegliere di vestire i colori del Ceriale. Questa è una nuova sfida ed io darò sempre il massimo. Il mio obiettivo personale è quello di impegnarmi al 100% e fare quello che la società ci chiede”.

Nella foto in alto: Stiven Taku con il direttore sportivo Marco Degola

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.