IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giravano in auto con un etto di hashish: arrestati dai carabinieri ad Alassio

Anche per questo fine settimana continuerà l'attività presidio del territorio portata avanti da tutti i comandi dipendenti dalla compagnia di Alassio

Alassio. Agg ore 13.01 Convalidato l’arresto dei due pusher fermati dai carabinieri. Sono stati rimessi in libertà in attesa del processo a loro carico, che si terrà con la formula del rito abbreviato.

– Sono stati “inchiodati” grazie al fiuto del cane Obelix i due pusher arrestati la notte scorsa dai carabinieri della radiomobile della compagnia di Alassio.

Durante un’operazione finalizzata al contrasto dello spaccio di droga e di presidio del territorio, i militari hanno fermato un’auto con a bordo due nord-africani. Durante il controllo dei loro documenti i i due stranieri, entrambi di 26 anni e abitanti in provincia di Cuneo, hanno mantenuto un comportamento molto nervoso, cosa che ha insospettito non poco gli operatori.

I carabinieri, dunque, hanno sottoposto il veicolo ad un accurato controllo: il cane Obelix ed il suo conduttore (del nucleo cinofili di Villanova d’Albenga) hanno quindi scoperto che i due stranieri avevano con loro un panetto di hashish di quasi un etto e un bilancino, utilizzato nell’attività di spaccio. A questo punto sono scattate le manette e l’accusa di detenzione a fini di spaccio.

Anche per questo fine settimana continuerà l’attività presidio del territorio portata avanti da tutti i comandi dipendenti dalla compagnia di Alassio, che dispiegheranno le rispettive pattuglie nei posti sensibili e zone di interesse operativo, coadiuvati dal nucleo cinofili di Villanova d’Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.