Aggiornamento

Drastica impennata dei contagi in Liguria: 63 nuovi positivi, di cui 41 nel savonese

Il bollettino aggiornato con i dati delle Asl liguri

Generica

Liguria. Il cluster della grigliata di Quiliano e i casi registrati presso il Centro riabilitativo il Gabbiano sono alla base dei 63 nuovi casi positivi in Liguria emersi dal bollettino quotidiano di Alisa-Regione.

Una drastica impennata dei casi, quindi, così ripartiti: 41 in Asl 2 (26 Centro riabilitativo il Gabbiano, 13 legati alla grigliata del 1 agosto a Quiliano – Sv), 2 contatti di caso confermato; 2 in Asl 1; 6 in Asl 3 (3 residenti a Pavia, 2 contatti di caso, 1 caso isolato); 1 in Asl 4 (rientro da viaggio a Malta) e 13 in Asl 5 (8 rientrati da viaggio a Corfù, 2 contatti di caso, 2 rientrati dall’Inghilterra, 1 ha frequentato locale della Versillia).

Alla luce dei nuovi dati, i positivi ora sono 1.224, ovvero 65 in più di ieri (di cui 181 in provincia di Savona).

Gli ospedalizzati totali sono 22, ovvero 3 in più di ieri, di cui 2 in terapia intensiva (entrambi al San Martino). Nel territorio di Asl 2 gli ospedalizzati sono 5, uno in più di ieri, nessuno in terapia intensiva. Il totale dei guariti sale a 7.600 (+ 10 da ieri), quello dei decessi non cambia (1.569).

I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore portano a 206.804 il totale dei test effettuati da inizio emergenza.

Sono 235 le persone in isolamento domiciliare (+27) e 802 quelle in sorveglianza attiva (di cui 247 nel territorio di Asl2, 30 in più di ieri).

Nelle ultime 24 ore, infine, in tutta la Regione non sono stati registrati decessi legati la virus.

leggi anche
Generica
Situazione
Coronavirus, 3 nuovi casi per il cluster della grigliata a Quiliano: 11 positivi in più in Liguria
grigliata
Allarme
Coronavirus, una grigliata a Quiliano impenna i casi positivi: nuovo cluster savonese
Generica
Da fuori
Coronavirus, dieci liguri contagiati durante viaggi all’estero: in totale 20 nuovi positivi
Generica
Situazione
Covid, Toti: “Torneranno 2mila turisti al giorno, nessun allarme se saliranno i contagi”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.