IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dall’Eccellenza alla Champions League, una presenza europea per Pier Francesco Figone

Il centrocampista, che ha militato in diverse squadre savonesi, gioca con il Tre Fiori

Albenga. Un pomeriggio così il 24enne Pier Francesco Figone, di Ceva, cresciuto nel settore giovanile del Torino, non se lo scorderà mai. Non capita tutti i giorni, del resto, di esordire in Uefa Champions League, la massima competizione calcistica europea per club.

Come racconta Cuneo24, il centrocampista classe 1996 ha fatto il suo ingresso in campo nella semifinale dei preliminari dell’ex Coppa Campioni con indosso la casacca del Tre Fiori, squadra di San Marino, al minuto numero 70 del match contro la compagine nordirlandese del Linfield, andato in scena ieri, sabato 8 agosto.

Venti minuti sul manto erboso di Nyon, in Svizzera, per assaporare le emozioni della kermesse calcistica più affascinante d’Europa, anche se la gara si è conclusa sul punteggio di 2-0 per gli avversari, a segno nella ripresa con Hery e Manzinga, e la conseguente eliminazione del Tre Fiori.

Nella sua carriera Figone ora potrà annoverare anche una presenza europea, accanto a quelle in Serie D ed Eccellenza con indosso le casacche di Bra, Vado, Finale, Albissola, Imperia, Cairese e Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.