IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, Toti: “Attenzione sì, paura no. Situazione sotto controllo solo con l’aiuto di tutti”

Il Governatore rassicura, ma avverte: "Non possiamo permetterci nuove chiusure, state attenti”

Genova. “Attenzione sì, paura no. Situazione Coronavirus sotto controllo, ma solo con l’aiuto di tutti perchè non possiamo permetterci nuove chiusure”. Lo ha dichiarato il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti durante una diretta Facebook incentrata sugli ultimi dati sui contagi (leggi qui), meno marcati rispetto a ieri ma comunque in aumento.

“Lo chiedo ai gestori dei locali e ai frequentatori: quando c’è assembramento usate la mascherina, lavarsi sempre la mani, non toccare occhi mani e bocca dopo essere usciti, evitiamo le situazioni di affollamento per quanto possibile, cerchiamo di essere attenti e ragionevoli con coloro che non conosciamo”, è l’appello del governatore.

La Liguria per ora non segue la scia di altre regioni che stanno chiudendo o limitando l’attività delle discoteche: “Al momento in Regione non abbiamo firmato nessuna nuova ordinanza”, ha ribadito ancora una volta Toti. “Sicuro che la situazione è sotto controllo, ma lo resterà solo con l’aiuto, l’impegno e la buona volontà di tutti”, ha avvertito.

Il governatore ha poi augurato “un buon Ferragosto a tutti, arrivato dopo una anno difficile e duro: cerchiamo di interpretarlo al meglio per evitare nuovi periodi difficili”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.