IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto, la polizia locale contro i “bagnanti fantasma” sulle spiagge: rimossi e sequestrati ombrelloni, lettini e sdraio foto

Qualora venissero individuati i proprietari, nei loro confronti verrà applicata una sanzione amministrativa di 1.032 euro

Borghetto Santo Spirito. Il Comune e la polizia locale di Borghetto Santo Spirito contro i “furbetti dell’ombrellone”.

Alle 4 di questa mattina gli uomini guidati dal comandante Enrico Tabò si sono recati sul litorale borghettino ed hanno rimosso e sequestrato ombrelloni, lettini, sedie a sdraio, ma anche materassini e altro materiale liberando le spiagge libere cittadine dalle occupazioni abusive dei “bagnanti fantasma”.

La merce è stata stoccata presso i magazzini del Comune: qualora venissero individuati i proprietari, nei loro confronti verrà applicata una sanzione amministrativa di 1.032 euro, così come previsto dal Codice della Navigazione. Dal tramonto all’alba, infatti, è in vigore il divieto di occupare suolo demaniale con le attrezzature da spiaggia che molto spesso vengono lasciate incustodite al fine di “prenotare” il posto, magari in prima fila, per il giorno successivo.

Spiega il sindaco Giancarlo Canepa: “Il malcostume di riservarsi abusivamente tratti di spiaggia pubblica occupandoli con ombrelloni e similari è presente in tutte le località costiere e Borghetto non fa eccezione. Come amministrazione abbiamo il dovere di garantire a tutti non solo il libero accesso al mare ma anche il pieno godimento dei lidi pubblici contrastando ogni forma di abuso che possa limitarne la libera fruizione. Per questo motivo i controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.