IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bagnanti in difficoltà tra cui un minore, uno finisce contro gli scogli: triplice salvataggio

È successo a Borgio: provvidenziale l’intervento dei bagnini Cavalleri, Schiesaro e Antonelli

Borgio Verezzi. Primo pomeriggio movimentato, con una buona dose di ansia e paura, complice la mareggiata e il vento, a Borgio Verezzi. Tre i salvataggi eseguiti, nel giro di appena 40 minuti, dai bagnini nel tratto di spiaggia libera a fianco ai bagni Nettuno.

A rendersi protagonisti in positivo, i classici “eroi per un giorno”, di questo sabato 29 agosto, sono stati i bagnini Massimiliano Cavalleri, Riccardo Schiesaro e Matteo Antonelli.

Il primo intervento, ha visto soccorsa una donna di 70 anni, risucchiata dalla corrente e impossibilitata a far rientro a riva, che è stata messa in salvo con l’ausilio del salvagente. 

Il secondo, invece, probabilmente il più complicato, ha visto protagonista, suo malgrado, un anziano sulla sessantina, che è stato trascinato verso il molo e ha anche sbattuto contro gli scogli. L’intervento dei bagnini è stato davvero decisivo per evitare conseguenze peggiori. 

Infine, è stato soccorso e riportato a riva un giovane, un ragazzo di appena 17 anni, entrato in mare con il padre, ma trasportato a largo dalla corrente e con evidenti difficoltà a nuotare per riconquistare la riva. 

Fortunatamente tutte e 3 le persone soccorse grazie all’intervento dei bagnini stanno bene, nonostante un comprensibile spavento. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.