IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, scippa lo zaino ad una turista: 35enne inseguito ed arrestato dai carabinieri

In manette, un rumeno di anni 35, residente a Torino: alle operazioni ha contribuito anche la polizia locale andorese

Più informazioni su

Alassio. Un rumeno di 35 anni, residente a Torino, ma di fatto “pellegrino” nelle zone balneari del ponente ligure, ha scippato, ieri mattina, lo zaino ad una turista piemontese, dileguandosi. Ma è stato rintracciato e arrestato dopo un inseguimento ad opera dei carabinieri, coadiuvati dal personale della polizia locale andorese.

La scena è stata vista da alcuni passanti, che hanno subito allertato i carabinieri della stazione di Andora, impegnati nei controlli nel centro cittadino. Dopo brevi ricerche, lo scippatore è stato scovato in una delle vie di fuga, utilizzata per non farsi scoprire, pensando di passare inosservato.

Ma l’occhio vigile di un giovane carabiniere di pattuglia lo ha smascherato. È stato quindi tratto in arresto, in flagranza di reato, per furto aggravato. La refurtiva, uno zaino, con all’interno soldi, documenti e altri effetti personali, sono stati recuperati e riconsegnati alla giovane turista, sollevata dal panico vissuto poco prima. Questa mattina si è svolto il processo per direttissima, a Savona: arresto convalidato e processo rinviato all’11 settembre.

I controlli del territorio da parte di tutti i reparti della compagnia di Alassio, che si inseriscono in un ampio contesto operativo pianificato dal comando provinciale di Savona, sono ancora in corso e, nelle prossime ore, saranno intensificati nei punti nevralgici, luoghi pubblici, obiettivi sensibili, allo scopo di rendere serena e tranquilla l’estate ai tanti turisti presenti. A coadiuvare i colleghi alassini, sarà presente anche il nucleo cinofili di Villanova d’Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.