IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albisola Superiore, tutto pronto per togliere il velo alla “nuova” piazza Dante foto

Oltre la rotatoria che semplifica il traffico e il nuovo supermercato a pochi passi, la fontana con i pesci artistici di Paolo Anselmo

Albisola Superiore. Ci siamo quasi. La “nuova” piazza Dante di Albisola Superiore è pronta per alzare i veli e far vedere il suo volto tutto nuovo. Dopo la rotatoria nata per semplificare il traffico e l’inaugurazione del nuovo supermercato Pam, nato all’interno di un’ex area industriale, piazza Dante domenica 9 agosto alle 18.30 renderà pubblico il suo restyling artistico e urbanistico, in cui si inserisce il progetto culturale ‘Il Giardino di Dante’ a cura di Jean Blanchaert, con opere di Paolo Anselmo.

In occasione, il sindaco di Albisola Maurizio Garbarini afferma: “Sono felice che, a coronamento della volontà dell’amministrazione di portare a termine il restyling dell’intersezione tra Corso Mazzini e Corso Ferrari e il contestuale rinnovo di piazza Dante, un artista albisolese contribuisca ad abbellire con le sue opere la nostra città“.

“E’ un giorno importante per Albisola, che si arricchisce di opere messe a disposizione da Paolo Anselmo – commenta l’assessore alla cultura Simona Poggi – Per l’occasione, l’artista ha realizzato alcuni dei suoi ironici pesci che troveranno la giusta collocazione attorno alla fontana di piazza Dante“.

“Il progetto si intitola ‘Il Giardino di Dante’ la cui realizzazione è stata curata dal critico d’arte, gallerista e giornalista Jean Blanchaert. La piazza è un luogo di incontro per molti albisolesi, un punto nevralgico della vita e delle attività commerciali della nostra città oltre che un crocevia di chi passa tra Savona e Celle Ligure” ci tiene a dire l’assessore.

“È stato un piacere collaborare con Anselmo, artista di chiara fama legato al nostro territorio grazie al quale è stato possibile realizzare un vero e proprio connubio tra arte e arredo urbano” conclude Poggi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.