IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, museo diocesano e battistero paleocristiano ricevono il Travellers’ Choice Best of the Best 2020 foto

E proprio in zona è stata organizzata “Opera Prima”, serata a scopo benefico a sostegno del Centro di Ascolto San Michele di Albenga

Albenga. Grande successo ad Albenga per “Opera Prima”, evento a scopo benefico a sostegno del Centro di Ascolto San Michele di Albenga, impegnato nell’acquisto di generi alimentari per famiglie che versano in condizione di disagio.

La cena organizzata dal ristorante “Il Posticino di Mirella Porro” con la partecipazione di tre chef dell’alta cucina italiana, Filippo Chiappini Dattilo, Paolo Lopriore, Agostino Buillas, ha visto il coinvolgimento di importati aziende locali (Sommariva, Noberasco 1908, Bevande Peirano, Azienda Vinicola Anfossi, Lovisolo Ricevimenti) che hanno portato gli straordinari prodotti del territorio in una serata dall’atmosfera magica.

Afferma il sindaco Riccardo Tomatis: “Eventi come questo sono fondamentali per esaltare la bellezza della nostra città ricca di storia, arte, cultura, ma anche di prodotti agroalimentari ed enogastronomici unici. Naturalmente da non trascurare l’importanza dello scopo benefico di questo evento che è servito per raccogliere fondi per il Centro di Ascolto San Michele di Albenga, impegnato nell’acquisto di generi alimentari per famiglie che versano in condizione di disagio.”

La serata che ha creato un connubio perfetto tra profumi, sapori, arte, musica e cultura è stata realizzata in piazza dei Leoni, una location suggestiva adiacente, tra le altre cose, al Museo Diocesano e al Battistero Paleocristiano che hanno recentemente vinto il premio Travellers’ Choice Best of the Best 2020.

I Travellers’ Choice awards del 2020 sono basati su un rendimento complessivo del periodo di riferimento (l’anno solare 2019) stilato da Tripadvisor.

Afferma il sindaco Tomatis: “Mi fa estremamente piacere apprendere che il Museo Diocesano e il Battistero Paleocristiano di Albenga abbiano ricevuto questo importante riconoscimento, soprattutto perché si tratta di un premio che arriva direttamente dai visitatori dello stesso, dai turisti che, attraverso le loro recensioni, decretano il vincitore. Albenga ha un patrimonio artistico e culturale importantissimo che la nostra amministrazione intende continuare a valorizzare e far conoscere anche grazie alla collaborazione di preziose realtà come quella della Fondazione De Mari che promuove le eccellenze del territorio della provincia di Savona, sostenendone la crescita e lo sviluppo. Saremo felici in un prossimo futuro di poter consolidare ancor più il rapporto con la Fondazione magari organizzando un CdA della stessa proprio sul nostro territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.