IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, approvati i progetti esecutivi per l’efficientamento energetico delle scuole di Moglio e Solva

Finanziamenti nell'ambito del programma "Elena Prosper" della Provincia

Alassio. Ottime novità per i plessi scolastici di Moglio e Solva, per cui l’amministrazione comunale ha appena approvato i progetti esecutivi per l’efficientamento energetico.

“Il Comune ha aderito al progetto ‘Elena Prosper’ (European Local Energy Assistance), indetto dalla Provincia di Savona – spiega l’assessora ai Lavori pubblici Franca Giannotta – Si tratta di un’iniziativa lanciata dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Intelligent Energy Europe a beneficio dei soggetti aderenti al ‘Patto dei Sindaci’, che mette a disposizione contributi a fondo perduto in materia di miglioramento​ dell’efficienza energetica e installazione di impianto che producono energia da fonti rinnovabili”.

“Alassio è uno dei 26 Comuni savonesi ammessi ai contributi segnatamente agli edifici della scuola materna di Solva e Moglio e della scuola primaria di Moglio – prosegue – Nei giorni scorsi la Provincia ha comunicato di aver sottoscritto i contratti quadro con le ditte aggiudicatarie dei lotti di intervento a seguito della conclusione della procedura di gara”.

“Gli uffici hanno valutato la progettazione e per dar seguito all’iter la Giunta ha così approvato i progetti esecutivi che consentiranno la cantierizzazione dell’intervento: un’operazione dunque a costo zero per Alassio, in quanto gli interventi di efficientamento saranno finanziati dal risparmio”, conclude Giannotta.

“Si tratta di un’intervento necessario che ci consente, ottimizzando risorse europee di migliorare in maniera sensibile il confort della popolazione scolastica”, aggiunge Fabio Macheda, assessore comunale alle Politiche scolastiche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.