IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trovato morto in casa, è giallo sul decesso di un 30enne ad Albenga: disposta l’autopsia

Era in compagnia di altre tre persone, al vaglio dei carabinieri ogni ipotesi

Albenga. Al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Albenga tutte le ipotesi, compresa quella dell’omicidio. E’ giallo sulla morte di un giovane 30enne avvenuta in una abitazione di Albenga la scorsa notte, in via Piave.

La persona deceduta, originaria di Torino, si trovava con altre tre persone: nella casa al mare fratello e sorella, con i rispettivi fidanzati, ma non si sa ancora cosa sia successo e che cosa abbia provocato la tragedia.

Sul posto è intervenuta la Croce Bianca di Albenga e l’automedica del 118, ma per il 30enne sono stati inutili i soccorsi e i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari, non c’è stato nulla da fare.

La salma si trova ora all’obitorio di Zinola, in attesa dell’autopsia disposta dalla Procura di Savona, che ha aperto una inchiesta sulla morte del 30enne.

I riscontri sull’esame autoptico potranno dare certezze sulle cause esatte del decesso. Stando a quanto appreso il 30enne era in buona salute.

I carabinieri sono impegnati negli accertamenti investigativi: è stata perquisita a fondo l’abitazione, sono in corso indagini sulla vita del 30enne e, soprattutto, al vaglio le testimonianze delle altre tre persone presenti nell’alloggio ingauno.

Per ora ancora massimo riserbo da parte degli inquirenti: si attendono elementi decisivi dall’autopsia, così come dalle altre verifiche da parte dei militari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.