IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La foto dei Lettori di IVG.it

Spettacolo nei cieli savonesi: ecco la cometa Neowise, la più brillante degli ultimi anni

E' stata ripresa poco prima dell'alba a Vado Ligure

Più informazioni su

Vado Ligure. E’ stata ripresa questa mattina a Vado Ligure da Alberto Stumpo, che ha inviato alla nostra redazione alcuni scatti del suo passaggio: è la cometa Neowise, considerata dagli astronomi e astrofisici la più brillante degli ultimi anni.

Cometa Neowise

La cometa, infatti, è visibile anche a occhio nudo e si potrà osservare facilmente dall’Italia fino a fine luglio, senza l’ausilio di telescopi spaziali o altre strumentazioni astronomiche. Secondo gli esperti era dal 2007 che non si poteva ammirare uno spettacolo del genere, un passaggio che illumina il cielo…

E’ stata scoperta il 25 marzo scorso e proviene dalla Nube di Oort, ai confini del Sistema Solare e non ha deluso le attese, in quanto si è rivelata estremamente attiva e brillante. Il 3 luglio è transitata a soli 44 milioni di chilometri dal Sole e, dopo aver superato indenne il passaggio ravvicinato con la nostra stella, ora si sta avvicinando alla Terra e fra il 22 e il 23 luglio si troverà a “soli” 104 milioni di chilometri.

Il momento migliore di osservazione è poco prima dell’alba, alle 4.30 del mattino, in direzione Nord-Est.

Il suo fascino è legato alla classica coda, di colore giallastro: è una tipica coda di polveri che riflette la luce del sole, mentre altre comete invece appaiono di colore verde in quanto emettono nello spazio prevalentemente gas, che interagendo con la luce del sole appare di colore verde oppure di colore azzurro. E’ proprio dal colore della cometa che gli astronomi possono capire la composizione della cometa.

Un vero spettacolo nei cieli savonesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.