IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona Fbc, Roberto Pizzorno: “Trovare una soluzione per salvare il settore giovanile”

Il delegato provinciale del Coni: "In un solo colpo si rischia di cancellare una centenaria e gloriosa storia calcistica"

Savona. Roberto Pizzorno, delegato provinciale del Coni di Savona, venuto a conoscenza della mancata iscrizione al campionato da parte del Savona Fbc, ha subito commentato l’accaduto attraverso una nota ufficiale.

Apprendo con rammarico la triste notizia che in un solo colpo rischia di cancellare una centenaria e gloriosa storia calcistica – afferma Pizzorno -. Come sottolineato dall’assessore comunale allo sport Scaramuzza ribadisco che anche nel caso del Coni che mi onoro di rappresentare a livello provinciale mi ero reso disponibile nel facilitare il passaggio dall’ex proprietà all’attuale”.

“Il gruppo Sergi trascinato prima dal presidente Patrassi e poi da Sgubin – prosegue – pareva avere le carte in regola per fare bene e risollevare le sorti della società che specie nell’ultima stagione era parsa giunta al capolinea sotto il profilo delle aspirazioni. Soprattutto quello che doveva essere l’investitore ha disatteso in questa vicenda che sotto l’aspetto tecnico per ironia della sorte ha dato invece buoni esiti, lanciando sulla ribalta giovani di sicuro avvenire“.

“Ora non resta che unire le forze per trovare una soluzione, altrimenti detta ‘piano B’, nel tentativo di rinascere e di tentare di salvare il settore giovanile. Noi come sempre ci saremo e faremo la nostra parte” conclude Pizzorno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.