IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Tu non puoi passare” e lo colpisce al volto con un rastrello: 92enne denunciato a Sassello

Il colpito ha riportato una ferita all’orecchio, un'escoriazione alla spalla e un lieve trauma cranico

Più informazioni su

Sassello. I carabinieri della stazione di Cairo Montenotte hanno denunciato in stato di libertà G.C., 92enne di Sassello per minacce e lesioni ai danni di un vicino. L’anziano, dopo una discussione, ha bloccato il transito lungo la strada che conduce alla località Viorina di Sassello – a fianco della sua abitazione – e imbracciando un rastrello ha preso a minacciare U.B., 69enne sassellese, sferrando un violento colpo ai danni del malcapitato.

Fortunatamente l’uomo è stato colpito solo di striscio, procurandosi una ferita all’orecchio, un’escoriazione alla spalla e un lieve trauma cranico: tutte lesioni giudicate guaribili in 7 giorni dall’ospedale di Savona.

Sul posto sono intervenuti in prima battuta i carabinieri della stazione di Pontinvrea che hanno raccolto il racconto dell’uomo colpito ed effettuato i primi riscontri.

Le successive indagini proseguite dai carabinieri di Sassello, presso i quali la vittima ha sporto denuncia/querela, hanno permesso di ricostruire l’esatta dinamica del fatti e di denunciare G.C. alla Procura della Repubblica di Savona per i reati di minacce e lesioni personali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.