IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regionali 2020, Ciangherotti (Fi): “Sansa non gradito dalla sinistra. Toti governerà ancora”

“Posizioni giustizialiste, abitudine a trovare colpevoli prima della magistratura e critiche non hanno reso Sansa simpatico ai piddini”

Regionali. “La candidatura di Sansa? Un’ottima mossa, ma per permettere a Toti di continuare a governare la nostra Regione”.  Non ha dubbi sull’esito della prossima tornata elettorale regionale 2020 il consigliere comunale di Albenga e provinciale di Forza Italia Eraldo Ciangherotti, che ha così commentato la notizia della candidatura di Ferruccio Sansa alla guida della coalizione di centrosinistra. 

“Sono molto soddisfatto che finalmente Pd e pentastellati abbiano deciso di unire gli sforzi e convergere sul nome di Ferruccio Sansa come candidato per la presidenza della Regione Liguria, – ha dichiarato Ciangherotti. – Sono soddisfatto perchè, grazie a questa candidatura, riconoscono il buon operato di questi ultimi 5 anni di amministrazione regionale e così il nostro Presidente Giovanni Toti potrà continuare a governare per altri 5 anni. Come consigliere comunale ho rapporti continui, giornalieri, con le persone, non solo quelle di centrodestra che mi appoggiano, ma anche di centrosinistra”. 

“Tutte quelle con cui ho parlato nelle scorse settimane, parlo di elettori di centrosinistra, mi hanno fatto presente come il nome di Sansa non sia particolarmente gradito, molte di loro, addirittura, mi hanno detto che se fosse stato lui il candidato non sarebbero andati a votare. Mi sono chiesto perché Sansa non piaccia a sinistra. Probabilmente per le critiche che da tempo lancia sui giornali dove scrive e aveva scritto in passato”, ha proseguito.

“Le sue posizioni giustizialiste, la sua ossessiva abitudine a trovare colpevoli prima della magistratura, le critiche ai vertici della sinistra ligure non lo hanno certo reso simpatico ai piddini. Lo voteranno in pratica i pentastellati e la sinistra estrema. Avanti con Toti per governare altri 5 anni la nostra Regione”, ha concluso l’amministratore forzista.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.