IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raccolta differenziata ad Albegna, in arrivo un questionario per capire difficoltà e problemi

Il sindaco: "Cerchiamo di andare incontro alle esigenze di tutti gli utenti"

Albenga. La SAT in collaborazione con l’amministrazione comunale sta mettendo a punto il nuovo sistema di raccolta differenziata ad Albenga attraverso riunioni, sopralluoghi e la presa in carico delle segnalazioni degli utenti.

Il sindaco Riccardo Tomatis in occasione afferma: “Come per tutte le novità, nella fase di transizione, possono verificarsi disguidi, problemi e difficoltà. La nostra amministrazione, insieme agli uffici comunali e in stretta collaborazione con la SAT, sta cercando, però, di intervenire puntualmente per risolverli”.

La raccolta differenziata è un obbligo di legge oltre ad essere un obbligo morale per tutti i cittadini – continua il primo cittadino ingauno – e la nostra intenzione è quella di continuare il percorso cercando, naturalmente, di andare incontro alle esigenze di tutti gli utenti. La SAT è un’azienda seria, capace e presente, siamo certi le problematiche emerse saranno risolte in tempi rapidi”.

“A tal proposito, spiega il sindaco, è intenzione della SAT e dell’amministrazione comunale effettuare un’approfondita indagine attraverso la distribuzione di un questionario volto a raccogliere impressioni, esigenze, problematiche”.

L’assessore Gianni Pollio commenta: “In queste settimane sono andato personalmente, accompagnato dai nostri tecnici comunali e da quelli della SAT, dai commercianti del centro storico che hanno segnalato alcune difficoltà. Fortunatamente, con la maggior parte, abbiamo già trovato le soluzioni ad alcune problematiche. Naturalmente è tutto migliorabile. A tal proposito, nei prossimi giorni, distribuiremo con la SAT un questionario in modo da capire meglio le perplessità di tutti i commercianti e studiare una soluzione adeguata a ogni esigenza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.