IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione: Stefano Caredda al Soccer Borghetto, Samuele Caruso e Fabio Bastoni al Bragno

I biancorossi confermano Matteo Di Lorenzo

Borghetto Santo Spirito. Il calciomercato non si ferma neppure di domenica; anche oggi sono numerose le notizie ufficializzate dalle società dilettantistiche.

In Promozione, un nuovo arrivo ed una conferma al Soccer Borghetto. Giocherà con la maglia biancorossa Stefano Caredda, classe 1986, jolly che può essere inserito nella mediana di centrocampo, ma anche nella parte difensiva ed offensiva. In carriera vanta esperienze in Serie C con la Pro Vercelli e in Serie D con Savona, Vado, Casale, Calangianus, Borgomanero e Sant’Elia. Di recente ha giocato a lungo nell’Albenga e, l’anno passato, nel Ceriale.

Mister Davide Brignoli avrà ancora a disposizione Matteo Di Lorenzo, centrocampista classe 1993, ex di Pietra Ligure e Loanesi San Francesco.

Rimanendo in Promozione, il Bragno rinfoltisce la rosa pescando in Val Bormida con gli arrivi di Samuele Caruso, attaccante leva 1995, proveniente dall’Olimpia Carcarese, e Fabio Bastoni, attaccante leva 2001, reduce da una stagione al Plodio.

In Seconda Categoria, Davide Conoscenti ricoprirà il ruolo di team manager della Villanovese.

In ambito giovanile, mister Alberto Arvasi sarà l’allenatore dei Giovanissimi 2006 dell’Albenga.

Nella foto: la presentazione di Stefano Caredda con il dirigente Pino Auteri e il team manager Emanuele Scorsone

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.